Star Wars: L'Ascesa di Skywalker, il film svelerà qualche dettaglio del passato di Finn

Star Wars: L'Ascesa di Skywalker, come confermato dal regista, svelerà qualche dettaglio relativo al passato dei protagonisti, anche di Finn.

NOTIZIA di 03/12/2019

Star Wars: L'Ascesa di Skywalker approfondirà anche il passato di Finn, come ha recentemente rivelato il regista dell'ultimo episodio della trilogia in una recente intervista che anticipa l'arrivo nelle sale dell'atteso film, previsto per il 18 dicembre.

J.J. Abrams ha infatti rivelato, parlando del personaggio interpretato da John Boyega in Star Wars 9: "Direi che il film porterà alla luce maggiori dettagli sulle storie di ognuno dei personaggi. Non sto dicendo che racconteremo totalmente, e in modo esaustivo, le loro infanzie e ogni importante passo che li ha portati dove sono".
Il regista ha però aggiunto: "Ma ci sono molte domande riguardanti il passato di Finn, quello di Poe, e ovviamente quello di Rey e Kylo, e poi qualche dettaglio relativo a quello dei nuovi personaggi che abbiamo incontrato".

L'intervista rilasciata a Vanity Fair ha quindi anticipato che i fan potranno scoprire qualche nuovo dettaglio riguardante i protagonisti della storia, pur non creando troppe aspettative perché non tutto verrà rivelato.
Star Wars: L'Ascesa di Skywalker potrebbe quindi raccontare ulteriori dettagli relativi all'infanzia di Finn prima che diventasse uno stormtrooper. Il giovane è entrato a far parte delle fila del Primo Ordine quando era un ragazzino e dopo essere stato portato via dalla sua famiglia, venendo addestrato. Per ora del personaggio affidato a John Boyega, inoltre, non si è rivelato nemmeno il nome che gli avevano dato i suoi genitori.

Tra i nuovi personaggi che aiuterebbero a raccontare nuovi tasselli del passato di Finn potrebbe esserci Jannah, interpretata dall'attrice Naomi Ackie, mentre quello di Poe sarà legato a Zorii Bliss, parte affidata a Keri Russell.