Star Wars: L'Ascesa di Skywalker, Mark Hamill ringrazia Disney per aver mostrato il film ad un fan malato

Mark Hamill ringrazia Disney per aver mostrato il film Star Wars: L'Ascesa di Skywalker, ad un fan malato terminale.

NOTIZIA di 01/12/2019

Star Wars: L'Ascesa di Skywalker è stato mostrato in anteprima a un fan malato terminale, e Mark Hamill, interprete di Luke Skywalker, ci ha tenuto a ringraziare Disney per essersi messa a disposizione, ancora una volta. Non è la prima volta infatti, che la casa di Topolino accetta di mostrare uno dei film di Star Wars ad una persona gravemente malata.

La segretezza intorno ai film evento targati Star Wars, e in generale ai più grandi blockbuster di casa Disney, è ovviamente massima, al fine di rendere impossibili eventuali leak sull'evoluzione della storia - eccetto, forse, le sceneggiature finite su e-bay... -. Ma anche una delle più grandi multinazionali al mondo, ogni tanto, dà uno strappo alle regole per una giusta causa.
Disney ha infatti permesso, come ha fatto anche in precedenza, la visione anticipata dell'Episodio IX a un fan afflitto da malattia terminale.

E Mark Hamill, l'interprete del leggendario Luke Skywalker, ha voluto ringraziare la compagnia per questa iniziativa: "Grazie @RobertIger e tutti alla @Disney per averlo reso possibile! Spero che il paziente del Rowan Hospice non abbia solo gradito il film, ma che abbia avuto una soddisfazione in più sapendo che lo ha visto prima di me".

Star Wars: L'Ascesa di Skywalker, l'ultimo capitolo della saga generazionale sugli Skywalker, arriverà nelle sale italiane il 18 dicembre.