Star Wars: L'ascesa di Skywalker, la presenza di Anakin suggerita da alcuni indizi?

Anakin, secondo le teorie di alcuni fan, potrebbe ritornare in scena in occasione del film Star Wars: L'ascesa di Skywalker.

NOTIZIA di 09/09/2019

Star Wars: L'Ascesa di Skywalker potrebbe riportare sul grande schermo Anakin, il personaggio interpretato da Hayden Christensen, almeno secondo una teoria dei fan che sarebbe sostenuta da alcuni indizi.
L'ipotesi è inoltre stata alimentata dalla notizia della cancellazione di un panel in programma a Salt Lake City, Utah.

Hayden Christensen e Ian McDiarmid, interprete di Palpatine e già confermato nel cast del nono episodio della saga di Star Wars, avrebbero dovuto essere protagonisti di un incontro con i fan in occasione della convention FanX ma, all'ultimo minuto e nonostante i due attori insieme avessero fatto visita a un ospedale pediatrico in città, l'evento è stato cancellato.
I fan hanno quindi ipotizzato che sia stata la stessa Disney a decidere di annullare il panel per paura che venissero diffusi degli importanti spoiler relativi alla trama del film diretto da J.J. Abrams.

McDiarmid ritornerà in scena nell'universo creato da George Lucas proprio in occasione di Star Wars: L'Ascesa di Skywalker e la sua apparizione accanto a Hayden alimenterebbe le supposizioni legate a un'apparizione della star dei film prequel. L'organizzazione non avrebbe inoltre spiegato i motivi della cancellazione del panel, situazione che ha alimentato proprio la teoria di un ritorno in scena di Anakin che i produttori vorrebbero a tutti i costi mantenere segreto fino al debutto nei cinema dell'attesissimo lungometraggio. Il padre di Luke e Leia potrebbe quindi essere presente nel film in versione "fantasma" come accaduto con Yoda, tuttavia per ora non sono emersi dettagli che possano confermare questa teoria.

Star Wars: L'Ascesa di Skywalker, che dovrebbe essere ambientato circa un anno dopo quanto mostrato ne Gli ultimi Jedi, arriverà nelle sale italiane il 18 dicembre 2019 e riporterà sullo schermo per l'ultima volta anche Carrie Fisher, grazie al materiale inedito girato per i capitoli precedenti della saga. Nel cast torneranno anche Mark Hamill, Daisy Ridley, Adam Driver, John Boyega, Oscar Isaac, Lupita Nyong'o, Domhnall Gleeson, Kelly Marie Tran, Joonas Suotamo e Billie Lourd. Tra i nuovi arrivi Keri Russell, Naomi Ackie e Richard E. Grant. Tra le presenze riconfermate anche quelle di Anthony Daniels e Billy Dee Williams. Dopo Star Wars: Gli ultimi Jedi, che ha visto Rian Johnson alla regia, J.J. Abrams torna a lavorare dietro la macchina da presa e a co-firmare la sceneggiatura insieme a Chris Terrio, Colin Trevorrow e Derek Connolly. Come da tradizione, a firmare le musiche di questa nuova avventura galattica sarà ancora una volta John Williams.