Star Wars: L'Ascesa di Skywalker, Daisy Ridley rivela che una scena ha emozionato l'intera troupe

Star Wars: L'Ascesa di Skywalker, secondo Daisy Ridley, contiene una scena che ha emozionato incredibilmente la troupe durante le riprese.

NOTIZIA di 10/11/2019

Star Wars: L'Ascesa di Skywalker arriverà tra poco più di un mese nelle sale e Daisy Ridley ha ora rivelato che una scena contenuta nel film ha emozionato profondamente tutte le persone presenti sul set.

L'interprete di Rey nella saga di Guerre Stellari arrivata all'Episodio IX, rispondendo alle domande di Adoro Cinema, ha infatti rivelato: "C'è una scena che mi ha molto colpita. Era l'ultima giornata di riprese in Giordania e la luce naturale stava svanendo. Ed è stato così entusiasmante!".
Daisy Ridley ha proseguito dichiarando: "Era semplicemente una scena breve, abbiamo girato davvero velocemente, ma la troupe era scossa in un modo che non avevo mai visto prima. E ho pensato 'Mio dio, se questa è la reazione immediata delle persone quando la scena non è nemmeno pronta, immagina cosa accadrà quando verrà vista nei cinema, con la colonna sonora di John Williams e tutto il resto..'.".

Il momento di Star Wars: L'Ascesa di Skywalker in cui Rey viene mostrata mentre indossa una tunica nera e ha in mano una spada laser rossa con una doppia lama ha già sconvolto i fan dopo la visione del trailer e la star del film ha ricordato: "Quella era stata girata in Inghilterra a novembre. C'erano degli enormi cannoni che sparavano acqua ed era davvero, davvero, freddo. Tutti erano letteralmente inzuppati. Era stato difficile, ma anche fantastico perché la scena ha immortalato la reazione".

Star Wars: L'Ascesa di Skywalker, che dovrebbe essere ambientato circa un anno dopo quanto mostrato ne Gli ultimi Jedi, arriverà nelle sale italiane il 18 dicembre 2019 e riporterà sullo schermo per l'ultima volta anche Carrie Fisher, grazie al materiale inedito girato per i capitoli precedenti della saga. Nel cast torneranno anche Mark Hamill, Daisy Ridley, Adam Driver, John Boyega, Oscar Isaac, Lupita Nyong'o, Domhnall Gleeson, Kelly Marie Tran, Joonas Suotamo e Billie Lourd. Tra i nuovi arrivi Keri Russell, Naomi Ackie e Richard E. Grant. Tra le presenze riconfermate anche quelle di Anthony Daniels e Billy Dee Williams. Dopo Star Wars: Gli ultimi Jedi, che ha visto Rian Johnson alla regia, J.J. Abrams torna a lavorare dietro la macchina da presa e a co-firmare la sceneggiatura insieme a Chris Terrio, Colin Trevorrow e Derek Connolly. Come da tradizione, a firmare le musiche di questa nuova avventura galattica sarà ancora una volta John Williams.