Star Trek: Patrick Stewart tornerà Jean-Luc Picard per il film di Quentin Tarantino?

J.J. Abrams aveva qualche giorno fa coinvolto il regista nello sviluppo del nuovo film della saga.

Qualche giorno fa, grandi news hanno avvolto il mondo di Star Trek, visto che Quentin Tarantino ha rivelato di avere un'idea per un eventuale futuro capitolo della saga. Il regista è attualmente impegnato nello sviluppo del suo nuovo lungometraggio, un film ambientato nel 1969, ispirato in parte ai delitti della Manson Family, evento che fa da sfondo alla storia. J.J. Abrams, attuale produttore del franchise con la sua Bad Robots, ha contattato Tarantino mettendolo a capo di un team di sceneggiatori che si occuperà del nuovo lungometraggio della saga spaziale. Se la collaborazione funzionerà, Quentin Tarantino potrebbe dirigere il film che sarà prodotto da Abrams.

Leggi anche: L'universo di Quentin Tarantino: Guida ai collegamenti tra i suoi film

Quentin Tarantino non ha mai lavorato a un franchise. In precedenza il regista ha rivelato che avrebbe diretto volentieri un film su James Bond, ma i produttori del franchise non avevano gradito le sue idee sul personaggio. A quanto pare Star Trek gli darebbe maggiore libertà espressiva. E uno dei personaggi storici della saga ha preso la notizia con immenso giubilo: Patrick Stewart. L'attore ha interpretato Picard dal 1987 per sette stagioni televisive, comparendo per l'ultima volta nel ruolo nel 2002 in Star Trek La Nemesi. Durante il Dubai Film Festival, Stewart ha detto:

"Uno dei miei sogni è di lavorare con Tarantino. Ammiro tantissimo il suo lavoro e finire in un suo film mi darebbe tantissima soddisfazione. Quindi, se dirigesse qualcosa di relativo a Star Trek e ci fosse modo di far comparire un vecchio Jean-Luc Picard, lo farei senza dubbio."

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Star Trek: Patrick Stewart tornerà Jean-Luc...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Quentin Tarantino: svelati i primi dettagli del plot del suo film ambientato nella Los Angeles del 1969
Da Le iene a The Hateful Eight, la violenza nel cinema di Tarantino: i momenti (cult) più scioccanti