Spider-Man: No Way Home ha un legame con il finale di Loki?

Il film Spider-Man: No Way Home potrebbe essere legato direttamente al finale della serie Loki, ecco le dichiarazioni degli sceneggiatori.

NOTIZIA di 30/12/2021

Spider-Man: No Way Home potrebbe contenere un collegamento con il finale della serie Loki in cui i personaggi interpretati da Tom Hiddleston e Sophia di Martino compiono delle alterazioni sulla linea temporale.
I fan della Marvel si erano già chiesti se lo show avesse un legame diretto con WandaVision e se gli eventi si svolgessero in contemporanea e ora in molti stanno provando a capire se i tentativi di Doctor Strange mostrati nel film siano in diretta connessione con gli eventi delle due serie.

Gli sceneggiatori di Spider-Man: No Way Home, Chris McKenna ed Erik Sommers, hanno ora rivelato a The Wrap che si tratta di una serie di coincidenze e di punti in comune tra le trame dei progetti.
Gli autori hanno sottolineato: "Eravamo già impegnati a delineare la storia quando è stato realizzato il finale di Loki. Abbiamo tutti pensato: 'Questo aiuta realmente. Questo è grandioso perché mostra che ci sono dei problemi nel multiverso'. Se accadono certe cose che vengono mostrate in Loki per quanto riguarda la linea temporale che esplode ed è nello stesso momento in cui Doctor Strange sta compiendo il suo incantesimo, non lo so con certezza".
McKenna e Sommers hanno aggiunto: "C'è, sicuramente, qualcuno della Marvel che prende appunti. Ma siamo consapevoli che stanno accadendo molte cose diverse e possiamo attingere a questi elementi, mostrando il modo in cui ci sono degli effetti, ma alla fine avevamo la nostra storia gigantesca da gestire".
Le dichiarazioni dei due autori del lungometraggio sembrano quindi sottolineare che un collegamento più preciso avverrà proprio con il sequel con star Benedict Cumberbatch, considerando la presenza nel cast di attori che fanno parte del cast degli show Marvel prodotti per Disney+ come Elizabeth Olsen, star di WandaVision.

Come spiega la nostra recensione di Spider-Man: No Way Home, il cinecomic si riallaccia ai fatti accaduti nel finale di Spider-Man: Far From Home in cui la vera identità di Spider-Man viene rivelata al mondo. Ora che tutti i cittadini di New York hanno scoperto chi si nasconde dietro la maschera del supereroe di quartiere, il giovane Peter Parker deve fare i conti con l'opinione pubblica e con la consapevolezza che non potrà mai più separare la propria vita privata da quella di eroe.

Nel cast del film diretto da Jon Watts, oltre al protagonista Tom Holland nel ruolo di Peter Parker, ci sono Zendaya nella parte di MJ, Jacob Batalon, Willem Dafoe, Alfred Molina e Jamie Foxx.