Spider-Man 3: un casting call conferma la presenza di Daredevil?

Una ricerca di comparse per Spider-Man 3 sembra aver confermato la presenza nel cast di Charlie Cox, interprete di Daredevil.

NOTIZIA di 25/02/2021

Spider-Man 3 potrebbe segnare il ritorno sugli schermi di Daredevil e la presenza del personaggio sembra sia confermata dalla descrizione di una scena ambientata in un tribunale.
Le riprese del lungometraggio sono in corso ad Atlanta e poche ore fa è stato inoltre confermato il titolo ufficiale del progetto con star Tom Holland.

Alcune indiscrezioni emerse online alcune settimane fa sostenevano che Charlie Cox, interprete di Matt Murdock/Daredevil, avesse girato delle sequenze di Spider-Man: No Way Home. Sul sito CL Casting è stato pubblicato un annuncio per trovare delle comparse con lo scopo di girare delle scene del film intitolato The November Project, uno dei titoli usati durante le riprese del terzo capitolo delle avventure di Peter Parker, ambientate in un tribunale. I produttori sembra siano alla ricerca di attori disposti a recitare in vari ruoli, tra cui quello di un avvocato.
Peter Parker, al termine del film Spider-Man: Far From Home, era stato accusato di omicidio e la presenza di sequenze ambientate in tribunale sembra quindi necessaria a proseguire la storia. Alcuni fan, invece, ipotizzano che non sarà Matt Murdock a essere coinvolto, ma la protagonista di She-Hulk, interpretata da Tatiana Maslany.

Spider-Man 3, ci sarà anche il Daredevil di Charlie Cox?

Nel terzo capitolo delle avventure cinematografiche di Spider-Man saranno presenti anche Doctor Strange e Scarlet Witch, i personaggi interpretati da Benedict Cumberbatch ed Elizabeth Olsen. Secondo le indiscrezioni, inoltre, dovrebbero apparire i villain affidati ad Alfred Molina, Jamie Foxx e Willem Dafoe negli adattamenti cinematografici dei fumetti che avevano come protagonisti Andrew Garfield e Tobey Maguire.