Rambo 2 – La vendetta: James Cameron e il sistema delle tre scrivanie

Mentre lavorava alla sceneggiatura di Rambo 2 - La vendetta, James Cameron adottò un metodo particolare a livello di postazione per gestire altri due film, tra cui Aliens e Terminator.

NOTIZIA di 24/09/2021

Mentre lavorava alla sceneggiatura di Rambo 2 - La vendetta, il co-autore James Cameron adottò un metodo particolare a livello di postazione. Il cineasta canadese stava infatti scrivendo tre progetti contemporaneamente, tra cui il secondo episodio delle avventure di Rambo, e voleva tenerli separati, anche in senso puramente fisico.

Terminator: Arnold Schwarzenegger in una scena del film
Terminator: Arnold Schwarzenegger in una scena del film

Per l'esattezza, Cameron stava scrivendo Rambo 2 - La vendetta e Aliens - Scontro finale (il cui produttore David Giler lo raccomandò a Sylvester Stallone), oltre a fare revisioni per Terminator le cui riprese erano state rimandate, e così si inventò il sistema delle tre scrivanie: una per ciascun copione, in modo che potesse concentrarsi su un titolo specifico alla volta, senza farsi distrarre dagli altri due. Questo andò avanti per circa nove mesi, in attesa che Arnold Schwarzenegger si liberasse da un precedente impegno contrattuale.

Terminator: 5 cose che (forse) non sapete sulla saga

Stallone in una sequenza action di Rambo 2
Stallone in una sequenza action di Rambo 2

Tutti e tre i film furono successi commerciali, anche se James Cameron ha successivamente rinnegato, almeno in parte, il suo contributo alla sceneggiatura del sequel di Rambo, spiegando che la parte action è tutta sua, mentre quella politica, contestata ai tempi per come rappresentava la guerra in Vietnam, è interamente di Stallone, che eliminò anche dal copione una spalla comica ideata da Cameron perché quel personaggio aveva tutte le battute migliori (cosa che al protagonista, per ovvi motivi, non andava giù).

Aliens e Terminator 2: perché James Cameron è il re dei sequel

Avatar 2 Concept Art 3
Avatar 2: uno dei primi concept art ufficiali del film di James Cameron

Cameron è attualmente al lavoro sui vari sequel di Avatar, con il primo di questi previsto per la fine del 2022 (gli altri tre usciranno nel 2024, 2026 e 2028), e avrebbe anche in mente dei seguiti per Alita - Angelo della battaglia, ma su questi non c'è nulla di ufficiale al momento. Stallone, dal canto suo, ha recentemente annunciato un quarto capitolo del franchise degli Expendables, le cui riprese dovrebbero iniziare il prossimo mese in vista di una probabile uscita nelle sale nell'autunno del 2022, otto anni dopo il terzo episodio.