The Master

2012, Drammatico

Paul Thomas Anderson: "The Master rimane il mio film preferito"

Il regista ha rivelato che è particolarmente legato al lungometraggio che ha realizzato nel 2012.

Paul Thomas Anderson, intervistato da The Los Angeles Times, ha rivelato che il film che ama di più tra quelli che ha realizzato rimane The Master, distribuito nelle sale nel 2012. Il regista ha inoltre sottolineato di essere consapevole del fatto che gli spettatori non condividono del tutto il suo amore per il lungometraggio: "Non credo che cambierà. Penso alla quantità di emozioni che ci ho messo e a quelle date da Philip Seymour Hoffman, Joaquin Phoenix e Amy Adams. Non sono certo che sia del tutto un successo. Ma mi va bene. Mi sembra giusto. Mi sembra qualcosa di unico".

Il regista, attualmente impegnato nella promozione in vista degli Oscar del suo Il filo nascosto, ha proseguito: "Spero davvero che sia qualcosa che le persone possono rivisitare e apprezzare". Anderson ha ribadito: "L'orgoglio può essere pericoloso, ma sono davvero fiero quando penso al film. E, ovviamente, sono legato sentimentalmente al progetto per vari motivi personali. E' tutto legato".

Paul Thomas Anderson: "The Master rimane il mio...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Paul Thomas Anderson sta scrivendo una nuova sceneggiatura con la figlia di otto anni
Il filo nascosto: amore e ossessione nell'ultimo capolavoro di Paul Thomas Anderson