Ozark 4: il drammatico trailer della prima parte dell'ultima stagione

La situazione si fa drammatica nel primo trailer della quarta e ultima stagione di Ozark, in arrivo su Netflix il 21 gennaio.

NOTIZIA di 07/01/2022

Netflix ha diffuso un avvincente trailer per la prima parte della quarta e ultima stagione di Ozark, acclamata serie che tornerà sulla piattaforma streaming il 21 gennaio. Nel trailer ritroviamo la famiglia Byrde in una nuova posizione di potere, ma una nuova minaccia si fa strada.

Il trailer si apre con Marty e Wendy Byrde seduti a un tavolo del loro casinò galleggiante che danno il benvenuto alla rivale Darlene Snell e ricevono un brutale avvertimento dal cartello Navarro. Prima di iniziare, Darlene insiste per presentare la sua nuova socia, l'ex protetta di Marty, Ruth Langmore.

Al centro di Ozark ritroviamo il consulente finanziario e riciclatore di denaro di Chicago Marty Byrde (Jason Bateman), che trasferisce la sua famiglia al Lago degli Ozarks, nel Missouri, per placare l'ira di un cartello della droga messicano. Per rimediare ai danni fatti dal socio corrotto, Marty si offre di avviare un'operazione di riciclaggio ancora più redditizia sfruttando i locali della regione e aprendo un casinò sull'acqua. Mentre la famiglia Byrde prova ad abituarsi alla nuova esistenza, Wendy usa le sue abilità come agente di pubbliche relazioni politiche per creare legami con funzionari e imprese corrotti.

Ozark, Jason Bateman: "Siamo vicini alla fine. Non è uno show da 12 stagioni"

La star Jason Bateman è stata elogiata per la sua complessa interpretazione di Marty Byrde tanto da essere paragonato al Walter White di Bryan Cranston, e ha ottenuto nomination come miglior attore in una serie drammatica agli Emmy, ai Golden Globe Awards e ai SAG Awards. La quarta stagione di Ozarz, divisa in due parti da sette episodi ciascuna, sarà anche l'ultima.