Omicidio a Easttown: Kate Winslet ha impedito al regista di ritoccare la sua pancia nelle scene di sesso

Kate Winslet, determinata a offrire un'interpretazione il più possibile realistica, ha impedito al regista di ritoccare la sua pancia nelle scene di sesso di Omicidio a Easttown.

NOTIZIA di 01/06/2021

Kate Winslet ha rivelato di aver impedito al regista della serie Omicidio a Easttown, Craig Zobel, di ritoccare la sua pancia ben visibile nelle scene di sesso dello show.

Mare Of Easttown Kate Winslet
Kate Winslet nella prima foto di Mate of Easttown

Nel corso di un'intervista al New York Times, Kate Winslet ha spiegato che Craig Zobel le aveva assicurato che avrebbe fatto rimuovere la pancia prominente che compare in una scena di sesso che vede coinvolti il suo personaggio e Guy Pearce, ma lei ha impedito che accadesse.

Omicidio a Easttown vede Kate Winslet protagonista nel ruolo di Mare Sheehan, Detective in forza alla polizia di una cittadina della Pensylvania.

Di fronte alla proposta di farla sembrare più magra con l'aiuto del digitale, l'attrice inglese ha intimato al regista:

"'Non osare!'" e rivela anche di aver rigettato il poster promozionale dello show due volte perché la sua faccia le sembrava troppo ritoccata:

"Mi dicevano 'Kate, davvero, non puoi,' e io rispondevo 'Ragazzi, so quante rughe ho ai lati dell'occhio, per favore, rimettetele tutte'".

Kate Winslet: "conosco almeno quattro famosi attori gay che non possono fare coming out"

Kate Winslet ha spiegato, inoltre, di aver lavorato con il reparto costumi per trovare abiti poco accattivanti per Mare e si è fidata della crew per affinché "illuminassero il mio viso per farlo sembrare poco grazioso", il tutto per ottenere l'aspetto di una donna di mezza età indurita e senza fronzoli, alle prese con traumi passati e pericoli presenti:

"Spero che interpretando Mare come una donna di mezza età - avrò 46 anni in ottobre - le persone si sentano vicine a questo personaggio perché chiaramente non ci sono filtri. È una donna piena di difetti, con un corpo e un viso che rispecchiano la sua età, la sua vita e il luogo da cui viene. Penso che ci sia voglia di realtà".

Omicidio a Easttown, serie in sette episodi, sarà disponibile su Sky dal 9 giugno.