Facebook

Margot Robbie: "Mi ispiro agli animali per creare i miei personaggi"

A quanto pare Margot Robbie utilizza un metodo molto particolare per dare vita ai suoi personaggi: la star di Babylon ha rivelato di modellare i suoi ruoli ispirandosi agli animali.

Margot Robbie: "Mi ispiro agli animali per creare i miei personaggi"

Durante l'ultimo episodio del The Kelly Clarkson Show, Margot Robbie ha parlato del suo metodo di recitazione, rivelando di ispirarsi agli animali per creare i suoi personaggi. Jared Leto è diventato famoso per restare nella parte anche quando non è davanti alla telecamera, Christian Bale è noto per le sue trasformazioni fisiche, mentre le armi segrete della star di Babylon finora sono state un tasso, un polpo e un pitbull.

"Non ho frequentato una scuola di teatro quindi non so se è un metodo che utilizzano anche loro durante le lezioni. So solo che l'ho scoperto dopo, più in là nella mia carriera, è qualcosa che ho iniziato a mettere in pratica quando stavo girando Tonya", ha spiegato la Robbie.

"Quindi quella è stata la prima volta... ero un pitbull in quell'occasione. Con i suoi pattini da ghiaccio, volevo che si sentisse come se i suoi piedi fossero pesanti. Volevo che il personaggio avesse la sensazione che il mondo la stesse schiacciando tutto il tempo. Ma poi sul ghiaccio diventava un cavallo selvaggio", ha spiegato l'attrice a proposito del personaggio di Tonya.

Per quanto concerne Nellie, il suo personaggio di Babylon di Damien Chazelle, Margot Robbie ha rivelato di essersi ispirata ad animali piuttosto diversi: "un polpo e un tasso del miele. I tassi sono pazzi! La scena del combattimento con i serpenti è ispirata da loro. Ci sono video di tassi che combattono i serpenti. Ci sono video di tassi, che non sono animali molto grandi, che combattono perfino con i leoni."