Facebook

Locarno 2022: Bullet Train con Brad Pitt in Piazza Grande, Il pataffio e Gigi la legge in concorso

Bullet Train, con un cast di star capitanato da Brad Pitt, BulletTrain, il film di punta della sezione Piazza Grande a Locarno 2022, in concorso gli italiani Il pataffio, con Alessandro Gassman, e la coproduzione Gigi la legge.

Il Locarno Film Festival 2022 celebra i suoi 75 anni con un ricco programma che, fedele alla sua storia, scommette sul cinema e le sue nuove forme, tutte da scoprire nei film che saranno proposti dal 3 al 13 agosto. Tra i titoli più attesi l'action thriller con Brad Pitt, Bullet Train, in Piazza Grande e i due titoli italiani in concorso, Il pataffio, con Alessandro Gassman, e la coproduzione Gigi la legge.

Delta Alessandro Borghi Luigi Lo Cascio C2X3Ho7
Delta: Alessandro Borghi e Luigi Lo Cascio in una scena

Per l'occasione, numerose saranno le iniziative dedicate a ripercorrere la storia del Festival e non solo. Come la pubblicazione del volume Locarno on / Locarno off: storia e storie del Film Festival di Lorenzo Buccella, incentrato sulla cronaca ufficiale e i retroscena inediti, e di Sguardi oltre il cinema, raccolta di saggi critici firmati da più di 40 autrici e autori da tutto il mondo (visita lo Shop Online qui).

Tra i titoli più attesi in Piazza Grande anche il thriller La ragazza della palude, con la rivelazione di Normal People Daisy Edgar-Jones, e l'italiano Delta di Michele Vannucci con Alessandro Borghi e Luigi Lo Cascio, che verrà presentato in anteprima mondiale.

Due i titoli italiani presenti nel concorso internazionale, Il pataffio di Francesco Lagi, con Valerio Mastandrea, Lino Musella e Alessandro Gassmann, è un'avventura medievale in stile L'armata Brancaleone ispirata al romanzo di Luigi Malerba, e l coproduzione italofrancobelga Gigi la legge di Alessandro Comodin.

Undici nomi di rilievo del cinema internazionale e svizzero hanno realizzato dei cortometraggi nell'ambito del progetto Postcards from the Future, che si scopriranno ogni sera in Piazza Grande. Guarda al futuro anche il Locarno Green Project: il Pardo Verde WWF e il Green Film Fund sono infatti le prime iniziative volte a sensibilizzare sulle pratiche verdi tramite il cinema e le sue narrazioni. Infine, in collaborazione con La Posta, il Festival lancia Swiss Crypto Stamp 2.0, una serie speciale di crypto-francobolli legati a brevi frammenti cinematografici realizzati dalle autrici e autori più interessanti fra le nuove leve svizzere.

Locarno 2022: al produttore Jason Blum il Premio Raimondo Rezzonico

Tra le personalità che interverranno a Locarno per ricevere riconoscimenti si segnala il Pardo d'onore Manor a Kelly Reichardt, il Vision Award Ticinomoda a Laurie Anderson, il Locarno Kids Award la Mobiliare a Gitanjali Rao, il Premio Raimondo Rezzonico a Jason Blum, il Pardo alla carriera Ascona-Locarno a Costa-Gavras e il Lifetime Achievement Award a Matt Dillon.