Lo Squalo: il modello restaurato di Bruce è arrivato all'Academy Museum of Motion Pictures (VIDEO)

Negli spazi dell'Academy Museum of Motion Pictures è ufficialmente stato posizionato Bruce, il modello della creatura usato per girare Lo Squalo.

NOTIZIA di 23/11/2020

Lo Squalo, il film cult del 1975, sarà una delle opere cinematografiche di cui gli appassionati potranno ammirare oggetti di scena e altri preziosi cimeli dopo l'apertura dell'Academy Museum of Motion Pictures, come dimostra un video che mostra l'allestimento degli spazi.

L'installazione dedicata a Bruce, il modello, ora restaurato, che era stato usato per le riprese del film Lo squalo, è stata presentata per promuovere l'apertura del museo che avverrà il 30 aprile 2021.
La spettacolare riproduzione della creatura marina era stata realizzata dall'art director Joe Alves. I tre calchi usati per la produzione sono stati distrutti anni fa e la versione in possesso dell'Academy era di proprietà della Universal fino al 1990, passando poi nelle mani dell'attività della famiglia di Nathan Adlen, in California, specializzata in vendita di oggetti usati e in antiquariato. Nel 2010 l'oggetto è stato autenticato da Roy Arbogast, un membro del team che ha lavorato alla produzione del film Lo Squalo ed è stato poi acquisito dal museo.
Greg Nicotero e la sua squadra di esperti di KNB EFX hanno quindi restaurato lo squalo, la cui situazione non era delle migliori dopo 25 anni trascorsi all'aperto.

Le dimensioni dell'oggetto sono talmente imponenti che per far entrare Bruce all'interno degli spazi progettati da Renzo Piano è stato persino necessario rimuovere due pannelli del muro dell'edificio dove ora rimarrà sospeso per la gioia dei visitatori.