Lightyear: una scena tagliata svela le origini della frase "Verso l'infinito e oltre"

Una scena tagliata dal film Pixar intitolato Lightyear venivano spiegate le origini della famosa frase "Verso l'infinito e oltre"

NOTIZIA di 03/08/2022

Una scena tagliata del film Lightyear svela l'origine della frase Verso l'infinito e oltre.
Il video, condiviso online, è l'introduzione originale del personaggio di Izzy Hawthorne, sequenza poi tagliata perché non si adattava al ritmo del film.

La scena di Lightyear - La vera storia di Buzz, di cui sono stati realizzati sogli storyboard, ha comunque i dialoghi con le voci delle star, tra cui Chris Evans.
Nel filmato Izzy entra nella stanza di Buzz Lightyear, riesce a far fare le fusa al simpatico gatto robot Sox e poi sostiene che suo fratello sa contare fino all'infinito, ma lei vuole andare oltre. Buzz sostiene che sia matematicamente impossibile.

Il regista Angus MacLane introduce la clip creata all'inizio dello sviluppo del film animato e in cui Izzy e Mo Morrison (Taika Waititi) dovevano far parte della stessa famiglia. Dopo aver realizzato gli storyboard, si è però deciso di modificare numerosi elementi.

Lightyear - La vera storia di Buzz, la recensione: La Pixar ci mostra l'eroe dietro il giocattolo di Toy Story

Il lungometraggio animato è stato diretto da Angus MacLane, uno degli animatori di Toy Story 2 e Toy Story 3 - La grande fuga.
Il lungometraggio animato racconta le origini di Buzz Lightyear, l'eroe che ha ispirato il giocattolo di Toy Story, e segue il leggendario Space Ranger dopo essere rimasto bloccato su un pianeta ostile a 4,2 milioni di anni luce dalla Terra insieme al suo comandante e al loro equipaggio. Mentre Buzz cerca di trovare un modo per tornare a casa attraverso il tempo e lo spazio, si uniscono a lui un gruppo di ambiziose reclute e il suo irresistibile gatto robot di compagnia, Sox. L'arrivo di Zurg, una presenza imponente con un esercito di robot spietati e un fine misterioso, complica le cose e mette a rischio la missione.