Facebook

Knives Out, Rian Johnson pensa già al terzo film: "Lo scriverò a inizio anno"

Rian Johnson ha ammesso di aver già pensato al terzo capitolo di Knives Out, franchise lanciato nel 2019, e di volerci iniziare a lavorare con l'arrivo del nuovo anno.

Knives Out, Rian Johnson pensa già al terzo film: "Lo scriverò a inizio anno"

Dopo il grande successo di Knives Out****, whodunit uscito nel 2019 e che ha incassato oltre 300 milioni di dollari al box-office, Netflix si è accaparrata i diritti per il sequel Glass Onion, presentato al BFI London Film Festival. Il secondo capitolo è da ieri nelle sale e ci resterà per una settimana per poi arrivare sulla piattaforma di streaming a dicembre.

Nel frattempo il regista Rian Johnson sembrerebbe non voler perdere tempo e avrebbe già le idee per un terzo film. "In molti pensano che io stia lavorando ad altri progetti completamente sconnessi da questo. In realtà negli ultimi mesi la cosa più creativa a cui abbia pensato è proprio il terzo capitolo di Knives Out. Mi ci butterà subito a capofitto non perchè sia impegnato da vincoli contrattuali bensì perchè mi piace scriverlo" ha dichiarato ai microfoni di Deadline.

Glass Onion, Rian Johnson sugli slip di Dave Bautista: "Possono rivaleggiare con il maglione di Chris Evans"

Il regista ha poi aggiunto di avere già una data ben precisa di quando iniziare a lavorarci: "Anche adesso che sto promuovendo Glass Onion sto cercando di costruire una struttura, un'idea per il terzo film. Vorrei lavorarci a inizio anno nuovo. Porto con me un'agenda Moleskine che riempio di appunti con tutte le idee che mi vengono in mente".

Dal momento che ogni capitolo di Knives Out presenta una storia e un cast differente, rimane da capire quali saranno le star che verranno scelte. Glass Onion - Knives Out, sequel di Cena con delitto - Knives Out, vede il Detective Benoit Blanc impegnato in una nuova indagine in Grecia. Il cast corale include Edward Norton, Janelle Monáe, Kathryn Hahn, Leslie Odom Jr., Jessica Henwick, Madelyn Cline, Dave Bautista e Kate Hudson.