Justice League 2: Zack Snyder parla dei suoi progetti per il sequel, alimentando le speranze dei fan

Zack Snyder ha parlato dei progetti legati a Justice League 2, svelando i dettagli sul villain e sull'ambientazione del possibile sequel.

NOTIZIA di 27/02/2021

Il progetto di realizzare Justice League 2 sembrava totalmente abbandonato dopo il flop ai box office della versione diretta da Joss Whedon, tuttavia l'arrivo del montaggio che riporta sugli schermi la visione di Zack Snyder ha ridato forza alle ipotesi di un sequel, idea commentata dal regista durante l'IGN Fan Fest.
Il filmmaker ha infatti spiegato quali erano i suoi progetti per il capitolo successivo della storia e ammesso che sarebbe interessante ricevere la proposta di girare un altro lungometraggio ambientato nel mondo della DC.

Zack Snyder's Justice League si concluderà con un "enorme cliffhanger" e non conterrà nessun elemento di quelli che erano stati ideati per il sequel.
Il regista ha ricordato: "Era stato ideato per dare vita a due altri film. Suggerisce, come potete immaginare, a un altro potenziale mondo. Ho piantato i semi come volevo di quello che sarebbe accaduto nei film successivi, è tutto lì".
Zack Snyder ha ribadito: "Penso sia facile ipotizzare cosa sarebbe accaduto e possiamo parlarne per un po'".
Il villain di Justice League 2 sarebbe stato Darkseid: "Sarebbe stato certamente il cattivo, ma è sicuramente in azione in questo film ed è a capo di tutto. Non voglio anticipare troppo, ma è decisamente lì".

La storia sarebbe stata inoltre legata al mondo in versione Incubo introdotto con una sequenza di Batman v Superman: Dawn of Justice che vede protagonista Bruce Wayne e che sarà alla base della scena in cui apparirà Jared Leto: "Il look del Joker è stato ispirato da questa specie di mondo post-apocalittico di cui sono un grande fan e l'idea era che nel prossimo film - se ce ne sarà uno - sarebbe esistito prevalentemente in quel mondo con loro impegnati a cercare di fare la cosa giusta. La sequenza non andrà avanti più del dovuto, ma decisamente fa quello che serve per la storia e per noi. Spiegare oltre penso sarebbe uno spoiler".

A chi gli ha chiesto se accetterebbe la proposta di girare Justice League 2, Snyder ha risposto: "Si tratta di qualcosa di davvero ipotetico. Ci crederò quando vedrò quella proposta, e valuterò la questione solo quando la vedrò avvicinarsi realmente".