Untitled Joker Origin Movie

2019, Azione

Joker: il villain sarà un comico fallito degli anni '80 nel film di Todd Phillips

Spiegato il coinvolgimento produttivo di Martin Scorsese, il film conterrà riferimenti al suo Re per una notte.

Robert De Niro in Re per una notte

Trapelano nuovi dettagli sulla pellicola incentrata sulle origini del Joker attualmente in preparazione. Nella visione di Todd Phillips, regista e co-sceneggiatore del progetto, l'arcinemesi di Batman sarà un comico fallito degli anni '80 che si trasforma nel Principe del Male dopo aver fallito il confronto con il pubblico.

Molti fan sono rimasti stupiti alla notizia che Martin Scorsese, solitamente avverso ai comic movie, si sarebbe occupato della produzione del film, ma vista la sua attenzione ai comici in crisi, che lo ha portato nel 1982 a dirigere il bel Re per una notte, il suo coinvolgimento nel progetto acquista maggior senso.

Nonostante Joaquin Phoenix abbia negato ogni coinvolgimento nel progetto, rumor continuano a darlo in trattative per interpretare il ruolo del Joker. La produzione dovrebbe prendere il via in estate, ma una fonte interna anticipa che ci potrebbero essere ritardi per via delle riscritture, attualmente in corso, operate da Todd Phillips con il veterano Scott Silver.

Leggi anche: Il Joker delle parti: 10 attori perfetti per il pagliaccio di Gotham

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Joker: il villain sarà un comico fallito degli...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Joaquin Phoenix: "Io star del film sul Joker? Non ne so nulla"
Da It al Joker, i clown al cinema: il lato oscuro del pagliaccio