Facebook

Jennifer Lawrence risponde alle critiche ricevute per i suoi commenti sulle donne nei film d'azione

Jennifer Lawrence, dopo le recenti polemiche, ha deciso di correggere le sue controverse dichiarazioni relative ai ruoli femminili nei film d'azione.

Jennifer Lawrence risponde alle critiche ricevute per i suoi commenti sulle donne nei film d'azione

Jennifer Lawrence ha ricevuto un bel po' di critiche da parte dei fan dopo aver affermato che "nessuno aveva mai messo una donna come protagonista di un film d'azione" prima di Hunger Games. L'attrice ha fatto questa controversa dichiarazione durante un episodio di Variety's Actors on Actors in compagnia di Viola Davis.

Le due star stavano parlando dei loro progetti recenti quando, ad un certo punto, la Lawrence ha affermato: "Ricordo che quando stavo girando Hunger Games sapevo che nessuno aveva mai messo una donna come protagonista di un film d'azione perché secondo loro non avrebbe funzionato. Sia le ragazze che i ragazzi possono identificarsi con un protagonista maschile, ma i ragazzi non possono identificarsi con una protagonista femminile."

I fan dell'attrice hanno letteralmente inondato i social media al fine di sottolineare che film come Alien con Sigourney Weaver (uno dei migliori film di fantascienza di tutti i tempi) così come Uma Thurman in Kill Bill e molti film di Michelle Yeoh sono tutti usciti prima di Hunger Games e sono palesemente capitanati da donne.

A questo proposito, durante un'intervista del The Hollywood Reporter, Jennifer Lawrence ha dichiarato: "Non è certo quello che intendevo dire. So di non essere l'unica donna che abbia mai recitato in un film d'azione. Quello che volevo sottolineare era quanto ci si sente bene a farlo. Ma è stato un mio errore, mi sono espressa male. Ero nervosa perché stavo parlando con una leggenda vivente come Viola."