Madre!

2017, Drammatico

Jennifer Lawrence: "Darren Aronofsky non smetteva mai di parlare di Madre!"

Il premio Oscar ha rivelato di aver avuto qualche difficoltà nel convincere il regista a non leggere le recensioni riguardanti il film.

L'attrice Jennifer Lawrence e il regista Darren Aronofsky hanno annunciato la fine della loro storia d'amore qualche giorno fa, rivelando di aver mantenuto un rapporto di amicizia.
Durante l'incontro con Adam Sandler per la serie Actors on Actors di Variety, la protagonista di Madre! ha ora svelato che la coppia aveva un approccio molto diverso alle reazioni dei critici cinematografici.
Jennifer ha raccontato: "Eravamo impegnati nel tour promozionale e tornavamo in hotel e l'ultima cosa di cui vorrei parlare o a cui pensare è il film, ed era invece tutto quello di cui lui voleva parlare. E lo capisco: era una sua creatura. L'ha scritto, l'ha diretto... Mi sono ritrovata a dover fare un doppio lavoro: da una parte ero una partner che lo sosteneva e dall'altra pensavo 'Per favore, possiamo non pensare a Madre! per un secondo?'. E ha iniziato a leggere le recensioni e alla fine sono arrivata al punto di cercare di fermarlo: 'Non facciamolo! Non è salutare!'".

Jennifer ha inoltre aggiunto che non vuole leggere quello che scrivono i critici perché vorrebbe sempre difendere i suoi film e questo diventerebbe un problema.

Ecco il video in cui la Lawrence parla dei problemi nell'affrontare le recensioni, mentre Adam Sandler ha ammesso che si rischia sempre di essere influenzati dai commenti negativi nel progetto successivo se si presta troppa attenzione alle opinioni degli altri.

Jennifer Lawrence: "Darren Aronofsky non smetteva...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Jennifer Lawrence e Darren Aronofsky si sono lasciati
Jennifer Lawrence spiega perché non ha denunciato Apple dopo il furto delle foto nude