Madre!, la spiegazione del film secondo Darren Aronofsky

Darren Aronofsky, durante un'intervista, ha parlato della genesi di Madre!, tentando di spiegare la sua personale visione della pellicola.

NOTIZIA di 09/07/2021

Durante un'intervista del 2017 di Indiewire, Darren Aronofsky ha spiegato dettagliatamente che cosa si cela alla base di Madre!, un film scritto e diretto dal regista di Requiem for a Dream, con protagonisti Jennifer Lawrence e Javier Bardem.

madre! - Jennifer Lawrence e Darren Aronofsky sul set del film
madre! - Jennifer Lawrence e Darren Aronofsky sul set del film

"La Lawrence è Gaia, o Madre Terra, mentre la sua casa rappresenta il mondo, un organismo vivente che respira e che viene distrutto dai suoi abitanti." Ha dichiarato Aronofsky. "Suo marito, noto come 'il poeta' nel film, è Dio. A causa della noia egli crea Adamo ed Eva (la coppia), che in seguito distruggono sia la creazione di Gaia che il il Giardino dell'Eden, il quale contiene il cristallo perfetto di Dio (la mela). I loro figli sono Caino e Abele."

madre! - Jennifer Lawrence e Darren Aronofsky sul set del film
madre! - Jennifer Lawrence e Darren Aronofsky sul set del film

"I figli conducono una serie di adoratori a lodare Dio, i quali continuano a sedersi sul lavandino della madre e alla fine fanno scoppiare i tubi in un "Grande Diluvio". Dio feconda la madre, che dà alla luce il Messia. Una sequenza caotica seguita da una serie di Rivelazioni". Ha concluso il regista.

Darren Aronofsky, sempre durante l'intervista, ha ammesso di avere una vera e propria passione per le religioni antiche: "Ci sono un sacco di immagini a cui ispirarsi, ogni testo religioso è mitologia. Da quella mitologia puoi trarre grandi storie: sappiamo che la vicenda di Icaro che vola così in alto verso il sole non è vera ma, indipendentemente dall'autenticità, impariamo tante cose da essa. Queste sono le storie più antiche dell'umanità, su cui si basano le nostre tre religioni principali."