Facebook

Indiana Jones 5, la produttrice Kathleen Kennedy: "I fan adoreranno il film!"

Kathleen Kennedy ha anticipato che James Mangold ed Harrison Ford hanno dato vita ad un fantastico Indiana Jones 5, che i fan della saga adoreranno.

Kathleen Kennedy, produttrice di Indiana Jones 5, ha parlato del nuovo capitolo della saga con Harrison Ford, affermando che i fan adoreranno il film diretto da James Mangold.

La Star Wars Celebration 2022, che ha avuto inizio nella giornata di ieri ad Anaheim, ha già sorpreso piacevolmente il pubblico, offrendo uno sguardo significativo al futuro di Lucasfilm. Il pannello Spotlight Showcase ha infatti fornito un'anteprima di una serie di imminenti progetti legati a Star Wars, oltre ad altri che non hanno a che fare con una galassia molto, molto lontana. Tra questi c'era Indiana Jones 5, il tanto atteso ritorno sul grande schermo del personaggio d'avventura interpretato da Harrison Ford. Non solo Lucasfilm ha fornito una prima foto del film in uscita, ma ha confermato l'uscita a giugno 2023 e, secondo Kathleen Kennedy, presidente della Lucasfilm, varrà la pena aspettare ancora un anno prima di godersi il film.

Parlando con Brandon Davis di ComicBook.com allo Star Wars Celebration di Anaheim, Kennedy ha infatti dichiarato che il regista James Mangold "ha fatto un lavoro incredibile" nel film, aggiungendo che i fan lo adoreranno. "James Mangold ha fatto un lavoro incredibile con Indy. Lui e Harrison Ford hanno una relazione incredibile e penso che i fan adoreranno ciò che ha creato. È tutto fantastico".

Ricordiamo che Indiana Jones 5 sarà diretto da James Mangold (Logan) e vedrà nel cast anche Phoebe Waller-Bridge, Mads Mikkelsen, Antonio Banderas, Boyd Holbrook, Shaunette Renee Wilson e Thomas Kretschmann. "Sono entusiasta di iniziare una nuova avventura, collaborando con un dream team di tutti i tempi", ha condiviso Mangold in una dichiarazione quando il film è stato annunciato per la prima volta. All'epoca aggiunse: "Steven, Harrison, Kathy, Frank e John sono tutti miei eroi artistici. Quando poi aggiungi Phoebe, un'attrice abbagliante, una voce creativa brillante e la chimica che senza dubbio porterà sul nostro set, non posso fare a meno di sentirmi fortunato come lo stesso Indiana Jones".