Il Trono di Spade, Sean Bean non aveva visto il finale della serie: ecco la sua reazione

L'ottava e ultima stagione de Il Trono di Spade si è conclusa ormai da due anni, ma sapevate che uno dei suoi protagonisti, Sean Bean, non era al corrente di come è terminata la serie?

NOTIZIA di 02/06/2021

Sean Bean è uscito presto di scena da Il Trono di Spade, ma pensereste che l'interprete di Eddard Stark non vedesse l'ora di scoprire quale sorte era stata riservata ai suoi eredi sullo schermo... Beh, non proprio, dato che è venuto a conoscenza del finale durante una recente intervista, per caso.

Sean Bean nell'episodio The Wolf and the Lion di Game of Thrones
Sean Bean nell'episodio The Wolf and the Lion di Game of Thrones

Sembra infatti che la questione sia sorta quando l'intervistatore del The Times of London ha chiesto a Bean se la secessione del Nord nello show rappresentasse un parallelo con la Brexit, l'attore abbia rivelato di non sapere di cosa stesse parlando.

Al che, il giornalista gli ha chiesto se avesse visto il finale della serie, e la sua risposta è "No, che è successo?". E mentre il reporter era un tantino restio dal voler spoilerare il finale a Eddard Stark prima che potesse vederlo di persona, questi lo ha comunque esortato rassicurandolo "Probabilmente lo avrò dimenticato per allora. Dimmi pure".

Una volta terminato il breve recap degli eventi dell'ultimo, controverso episodio dello show, il commento di Bean, da vero Stark qual è, è stato: "Quindi grande Inverno è rimasta separata? Oh, ottimo, buon per loro".

Beh, alla fine è una reazione piuttosto comprensibile dall'interprete del Lord di Grande Inverno... Specialmente dopo tutto quello che hanno passato gli Stark. E voi, che ne pensate? Credete sia stato un giusto finale per questi personaggi?