Il lato positivo, Jennifer Lawrence sulla scena del ballo: "Nulla era improvvisato"

A quasi dieci anni dall'uscita de Il Lato Positivo, Jennifer Lawrence racconta com'è nata la scena del ballo con il suo co-protagonista Bradley Cooper.

NOTIZIA di 05/10/2021

Jennifer Lawrence ha parlato della scena del ballo che la vede protagonista insieme a Bradley Cooper ne Il lato positivo. Il film del 2012 ha permesso all'attrice statunitense di conquistare l'Oscar come miglior interprete protagonista: dopo aver ritirato il premio, è caduta sulle scale del Dolby Theatre di Los Angeles, dando vita ad un momento che è rimasto nella storia degli Academy Awards.

Sono trascorsi dieci anni dall'uscita nelle sale de Il lato positivo - Silver Linings Playbook, film scritto e diretto da David O. Russell capace di raccogliere consensi da pubblico e critica. All'epoca, infatti, il lungometraggio conquistò ben otto candidature agli Oscar, permettendo a Jennifer Lawrence di vincere il suo primo (e unico, finora) Academy Award come Miglior attrice protagonista. Al suo fianco, nel film, c'è Bradley Cooper: i due si sarebbero riuniti sul grande schermo appena un anno dopo, in American Hustle dello stesso David O. Russell, ma è stato nella commedia del 2012 che hanno lasciato trasparire tutta la propria intesa, dando vita alla storia d'amore tra Tiffany (Lawrence) e Pat (Cooper). Un film in grado di far sorridere ed emozionare, alternando momenti più leggeri ad altri più drammatici, senza nascondere le fragilità dei due protagonisti.

Tra le scene più iconiche dell'opera, ricordiamo quella in cui Pat e Tiffany ballano insieme. Bradley Cooper e Jennifer Lawrence hanno trascorso diverse settimane a prendere lezioni di ballo con la coreografa Mandy Moore. La stessa Lawrence ha ricordato questa sequenza, dichiarando: "Niente di quello che si vede è stato improvvisato, assolutamente no. Sono una ballerino terribile, quindi non sarei mai stata in grado di fare nulla di tutto ciò. Quando finalmente siamo riusciti a mettere tutto insieme, girare quella scena è stato divertente come sembra". Lawrence ha anche detto che, rispetto a lei, Cooper ballava in modo abbastanza naturale, quando in realtà è il suo personaggio, Tiffany, che dovrebbe essere la ballerina esperta nel film, e Pat, invece, il dilettante.

Tratto dall'omonimo romanzo di Matthew Quick, Il Lato Positivo racconta la storia di Pat (Bradley Cooper), che ha trascorso gli ultimi otto mesi della sua vita in un istituto psichiatrico a causa di un disturbo bipolare. Pat, tornato a vivere a casa dei genitori, non ha perso il suo naturale ottimismo: è deciso a ricostruire la propria vita e a riconciliarsi con la sua ex-moglie, nonostante le problematiche circostanze della loro separazione. La situazione si complica quando l'uomo conosce Tiffany (Jennifer Lawrence), una misteriosa ragazza che soffre a sua volta di problemi psichiatrici. Tiffany si offre di aiutarlo a riconquistare la sua donna, in cambio, lui dovrà fare una cosa molto importante per lei. Nel mettere in atto il loro piano, il loro rapporto prende una piega inaspettata che porterà uno spiraglio di luce nelle vite di entrambi...