Il diavolo veste Prada: un'attrice rifiutò per tre volte il ruolo andato ad Anne Hathaway

Una celebre attrice hollywoodiana rifiutò per tre volte il ruolo de Il diavolo veste Prada in seguito andato ad Anne Hathaway.

NOTIZIA di 16/06/2021

Rachel McAdams ha rifiutato per ben tre volte un ruolo che avrebbe potuto cambiare radicalmente il corso della sua carriera: la parte interpretata da Anne Hathaway ne Il diavolo veste Prada. L'attrice, pur essendo stata contattata più volte dallo studio, decise di non cedere alle lusinghe del regista e il resto è storia.

Anne Hathaway nella commedia Il diavolo veste Prada
Anne Hathaway nella commedia Il diavolo veste Prada

In una nuova intervista di Entertainment Weekly relativa alla pellicola, il regista David Frankel ha rivelato che il ruolo della Hathaway, inizialmente, era stato offerto a un'altra attrice: "L'abbiamo offerto a Rachel McAdams tre volte, lo studio era determinato ad averla e lei era determinata a dire di no, non voleva recitare nel film, non c'è stato niente da fare".

Di tutte le attrici considerate per il ruolo di Andy la Hathaway era indubbiamente la più entusiasta secondo il regista della pellicola, ma Anne non era che la nona scelta: ebbene si, ricopriva il nono posto nella classifica della attrici desiderate dai vertici dello studio cinematografico.

Adrian Grenier e Anne Ha thaway ne Il diavolo veste Prada
Adrian Grenier e Anne Ha thaway ne Il diavolo veste Prada

Alcune delle altre attrici prese in considerazione per il ruolo, a detta di Frankel, erano Scarlett Johansson, Natalie Portman, Kate Hudson e Kirsten Dunst. Un anno prima la McAdams aveva recitato in tre film: 2 single a nozze - Wedding Crashers , Red Eye e La neve nel cuore e decise di scartare Il diavolo veste Prada perché voleva interpretare ruoli più discreti dopo il successo di Mean Girls.