Facebook

I Simpson hanno predetto la candidatura di Donald Trump nel 2024 in un episodio del 2015

I Simpson colpiscono ancora, lo show animato aveva predetto la candidatura di Donald Trump nel 2024 già nel lontano 2015.

I Simpson hanno predetto la candidatura di Donald Trump nel 2024 in un episodio del 2015

La capacità della serie animata I Simpson di prevedere il futuro non si smentisce neppure stavolta. L'ennesima previsione azzeccata riguarda proprio la candidatura di Donald Trump alla Casa Bianca del 2024, prevista addirittura nel 2015.

Dopo l'annuncio della nuova candidatura di Donald Trump alla presidenza nel 2024, il produttore de I Simpson Al Jean ha twittato una clip da un episodio del 2015 con Homer Simpson e un cartello della campagna presidenziale con la scritta "Trump 2024".

Un'altra clip relativa a Trump proviene dall'episodio "Bart to the Future", trasmesso nel 2000, in cui il pubblico vede la presidente Lisa Simpson parlare della presidenza di Trump.

"Come sapete, abbiamo ereditato un bel taglio di budget dal presidente Trump", afferma la presidente Simpson nella clip che Al Jean ha condiviso su Twitter.

I Simpson come Nostradamus: le previsioni della serie che si sono avverate

Questa non è la prima volta che I Simpson predice il futuro. Tra le previsioni più significative citiamo la morte della regina Elisabetta monarca britannica e le dimissioni del primo ministro britannico Liz Truss. Nel 2019, lo show avrebbe anche predetto l'assalto al Campidoglio e il viaggio intempestivo di Ted Cruz a Cancun mentre i texani soffrivano per il freddo intenso.

In una recente conversazione con Deadline, lo showrunner dei Simpson, Matt Selman, ha affermato che un episodio della 34° stagione affronterà direttamente tutte le battute e i meme sulla chiaroveggenza del programma: "Abbiamo un altro folle episodio concettuale che spiega come I Simpson conoscano il futuro. È un episodio concettuale con un sacco di cose folli, ma spiega come i Simpson possono predire il futuro".