Harry ti presento Sally, Billy Crystal: "Alla premiere Lady Diana mi diede del monello"

Billy Crystal, ricorda l'anteprima reale di Harry ti presento Sally alla presenza di Lady Diana, che lo ha definito monello.

NOTIZIA di 12/07/2019

Billy Crystal ricorda la premiere inglese di Harry ti presento Sally durante la quale Lady Diana lo ha definito "monello".

Billy Crystal e Meg Ryan in Harry, ti presento Sally
Billy Crystal e Meg Ryan in Harry, ti presento Sally

Harry, ti presento Sally compie 30 anni e nell'occasione il regista Rob Reiner e le star Meg Ryan e Billy Crystal hanno ricordato alcuni gustosi aneddoti legati al film. A Crystal è rimasta particolarmente impressa la premiere reale a Londra nel 1989 di fronte a Lady Diana.

"Per tutto il tempo della visione mi sono chiesto 'Come reagirà?'" ha rivelato Rob Reiner. "Poi è iniziata la scena dell'orgasmo e io pensavo ''Oh Dio. Oh mio Dio.'"

Harry Ti Presento Sally 6
Harry, ti presento Sally: Meg Ryan, Billy Crystal in una scena del film

Billy Crystal ricorda con chiarezza la reazione di Lady Diana, che ha visto il film seduta tra lui e Meg Ryan, intenta a scherzare con l'attore per tutto il tempo.

"Quando le luci si sono abbassate mi ha confessato all'orecchio, 'Mi sto per togliere le scarpe.' Io ho risposto, 'Sto per togliermi i pantaloni'. E lei ha esclamato 'Oh, sei un gran monello!'"

Harry ti presento Sally: reunion di Meg Ryan e Billy Crystal dopo 30 anni!

Il comico ricorda quanto la principessa fosse giovane e bella all'epoca, ma a rimanergli impressa è soprattutto la sua risata:

"Aveva una risata terribile. Alla fine del film ho confessato a Rob 'Se uscissi con lei, non ci sarebbe un secondo appuntamento! Solo per la risata, ride così, e Eh heh eh heh.'. Durante il film mi ha confessato 'Riderei molto di più, ma so che tutti mi stanno guardando'. In effetti tutti si giravano a vedere la sua reazione, era incredibile".

Alla fine Lady Diana gradì talmente la visione di Harry, ti presento Sally da chiedere a Rob Reiner di proiettarlo a Buckingham Palace per poterlo vedere con i suoi amici, come ricorda il regista.