Harry Potter sparisce da Italia 1: Mediaset rimanda la maratona e scatena l'ira dei fan su Twitter

Harry Potter sarebbe dovuto tornare in TV stasera su Italia 1, ma Mediaset ha rimandato all'ultimo momento la maratona facendo infuriare i fan che si sono riversati su Twitter.

NOTIZIA di 10/01/2020

Harry Potter non andrà in onda stasera su Italia 1: la maratona è rimandata per ordine di Mediaset, che ha già provveduto ad aggiornare i propri palinsesti, sostituendo il maghetto nato dalla penna di J.K. Rowling con il film Giustizia Privata.

Cosa può spiegare una simile scelta? Semplice: il Grande Fratello Vip 2020 andrà in onda con la seconda puntata proprio stasera su Canale 5, ed è ovvio che Mediaset non voglia correre troppi rischi, vista anche la temibile concorrenza di Rai1 che proprio stasera inaugurerà uno degli show più attesi di questo 2020, Il cantante mascherato condotto da Milly Carlucci, una che in fatto di ascolti non ha solitamente molti rivali.
I fan di Harry Potter, però, hanno accolto molto male la decisione precipitosa del Biscione e hanno riversato la propria collera su Twitter, tanto da far entrare l'hashtag #HarryPotter tra i trend topic del giorno.

E nonostante l'ironia del messaggio distensivo twittato dal solito Dio (che ha però ricordato a tutti l'appuntamento con un altro prodotto attesissimo dell'anno, The New Pope di Paolo Sorrentino, da stasera su Sky Atlantic), sono tantissimi i fan che da ore continuano a spargere maledizioni senza perdono via social. E poco o nulla sembra riuscire a calmarli, neppure la notizia, anche se ancora non confermata ufficialmente da Italia 1, dello slittamento di Harry Potter e la pietra filosofale semplicemente alla prossima settimana.