Facebook

Ghost: Channing Tatum potrebbe essere la star del remake del film cult con Patrick Swayze

Channing Tatum ha rivelato di possedere i diritti di Ghost, con la possibilità di realizzare un remake del film cult in cui potrebbe sostituirsi a Patrick Swayze.

Ghost: Channing Tatum potrebbe essere la star del remake del film cult con Patrick Swayze

Nel corso di una recente intervista con Vanity Fair, Channing Tatum ha parlato della sua vita e carriera, e del fatto che la sua società di produzione possiede, attualmente parlando, i diritti del film Ghost. Questo dettaglio potrebbe ispirargli l'idea di un remake con lui come protagonista della storia cult.

Ghost: una celebre scena con Demi Moore e Patrick Swayze
Ghost: una celebre scena con Demi Moore e Patrick Swayze

"Si, abbiamo i diritti di Ghost - Fantasma", ha detto Channing Tatum parlando con Vanity Fair e accennando alla possibilità di un remake con lui nel ruolo che all'epoca interpretò Patrick Swayze. A quanto pare la Free Association, la sua società di produzione, al momento detiene tutto il necessario per poter sviluppare un potenziale remake. La star di Magic Mike ha però sottolineato che gli eventi dovrebbero essere "aggiornati" per avvicinarsi alla realtà contemporanea: "Ma faremo qualcosa di diverso. Penso che debba cambiare un po'".

Ghost - Fantasma, Whoopi Goldberg: "Patrick Swayze si rifiutò di fare il film senza di me"

Uscito nel 1990 e diretto da Jerry Zucker, Ghost è stato un film che ancora oggi resta indimenticabile e fuori dal tempo. Amato, studiato e ancora in grado di far commuovere con la straziante storia d'amore tra i due protagonisti, si tratta di una pellicola che ancora conquista il pubblico. Channing, considerando l'affetto che gli spettatori conservano nei confronti di Swayze, potrebbe quindi avere di fronte a sé una sfida molto difficile da superare.