Frozen 2, la sceneggiatrice: "Abbiamo parlato della possibilità che Elsa si innamori di una donna"

Jennifer Lee ha svelato di aver considerato l'ipotesi che la principessa del film Disney sia omosessuale.

Jennifer Lee, recentemente autrice dell'adattamento cinematografico del romanzo Nelle pieghe del tempo, ha parlato brevemente del sequel di Frozen - Il regno di ghiaccio di cui si sta occupando per la Disney.
La sceneggiatrice, intervistata da The Huffington Post, ha infatti rivelato di essere consapevole che alcuni fan del lungometraggio animato vorrebbero che Elsa abbia nel sequel una relazione omosessuale: "Ne abbiamo parlato molto e siamo davvero a conoscenza di queste cose. Elsa mi dice ogni giorno la direzione di cui ha bisogno la storia e continuerà a dircelo. Scrivo sempre dal punto di vista del personaggio e in base alla situazione in cui si trova Elsa, o quello che sta facendo nella vita, ed è pensando a lei che capisco quello che vuole dirmi come personaggio. Bisognerà attendere per capire la direzione della storia".

Jennifer ha inoltre sottolineato che Elsa riesce a rivolgersi a tante persone diverse e di essere felice che il lungometraggio riesca a suscitare riflessioni e confronti riguardanti la rappresentazione della comunità omosessuale: "Significa tantissimo per noi far parte di quelle conversazioni".

Frozen 2 arriverà nei cinema americani il 27 novembre 2019 e tra i doppiatori ci saranno nuovamente Idina Menzel, Kristen Bell, Josh Gad e Jonathan Groff.

Frozen 2, la sceneggiatrice: "Abbiamo parlato...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Disneyland Paris: in arrivo le aree dedicate a Star Wars, Frozen e ai film Marvel
Frozen: svelata una delle canzoni inedite composte per il musical di Broadway