Facebook

Emancipation: Will Smith ha confessato che Ben Foster lo ha ignorato fino al termine delle riprese

Nel raccontare la sua personale esperienza sul set di Emancipation, Will Smith ha rivelato che Ben Foster lo ha ignorato fino alla fine delle riprese.

Emancipation: Will Smith ha confessato che Ben Foster lo ha ignorato fino al termine delle riprese

Will Smith ha raccontato che Ben Foster non l'ha riconosciuto né gli ha mai parlato sul set di Emancipation. Nel film i due attori interpretano il ruolo di un uomo nato schiavo e di Jim Fassel, un cacciatore di schiavi senza scrupoli.
La rivelazione svela un piccolo del dettaglio del modo in cui i due attori hanno lavorato sul set con l'obiettivo di offrire una performance realistica ed emozionante.

Emancipation Oltre La Liberta 1 Fvywc9X
Emancipation - Oltre la libertà: Will Smith in un primo piano

Nel corso di una recente intervista con EW, Will Smith ha rivelato che sul set di Emancipation - Oltre la libertà, il nuovo film di Antoine Fuqua, il coprotagonista della storia non lo ha mai troppo preso in considerazione.

Questo particolare atteggiamento, voluto o meno, ha "fatto scattare [Will Smith] verso il successivo livello di profondità e concentrazione" per la sua interpretazione. Nell'intervista l'attore ha ricordato di essere stato ignorato da Foster durante il primo giorno di riprese: "Ho pensato, 'Oh, non deve avermi visto'". Smith ha quindi aggiunto: "Poi per sei mesi non mi ha parlato. Non mi ha guardato negli occhi. Non ha detto una parola. Non mi ha riconosciuto. Ma quello che ha fatto quel primo giorno mi ha colpito in positivo, al punto che ero tipo 'Sì, capito. Non stiamo giocando. È reale. Non stiamo scherzando'."

Emancipation Oltre La Liberta 2
Emancipation - Oltre la libertà: una scena del film

L'ultimo giorno di riprese di Emancipation, però, mentre l'attore e Fuqua erano vicino a un monitor, Foster si è avvicinato a loro in maniera del tutto inaspettata: "Non è mai venuto al monitor. Si avvicina, guarda il girato e poi Antoine dicendo: 'Sono felice. Ce l'abbiamo fatta.' Poi guardo Ben, è il suo ultimo giorno e dice: 'Piacere di conoscerti. Ben'".

Sul posto dell'intervista c'era anche Ben Foster, il quale ha raccontato l'aneddoto dal suo punto di vista dicendo che: "Il mio primo giorno sul set non ho visto Will Smith interpretare Will Smith. Ho visto un uomo entrare nel profondo e non abbiamo avuto bisogno di parlare. Quindi, per quel che vale, ti ringrazio per avermi seguito nel processo, facendo scattare qualcosa anche dentro me".

Will Smith: "Capisco chi non vorrà vedere Emancipation dopo il mio comportamento agli Oscar 2022"

Emancipation racconta la storia incredibile di Peter (Will Smith), un uomo nato schiavo che fugge dalla schiavitù affidandosi al suo ingegno, alla sua fede incrollabile e all'amore profondo per la sua famiglia per tentare in tutti i modi di eludere i cacciatori a sangue freddo e sopravvivere alle spietate paludi della Louisiana alla ricerca della libertà. Vi ricordiamo che è disponibile dal 9 dicembre in streaming su Apple TV+.