Dune: la scritta Part One scomparsa nei titoli dell’edizione italiana

L'edizione italiana di Dune, il film di Denis Villeneuve al cinema dal 16 settembre, si differenzia dalla versione originale presentata al Festival di Venezia 2021, per un dettaglio nei titoli di testa: vediamo quale.

NOTIZIA di 16/09/2021

Il giorno dell'uscita di Dune al cinema, un dettaglio del film sta facendo discutere soprattutto chi ha visto il film a Venezia 2021. Un vero e proprio giallo che riguarda la scritta Part One, che era apparsa nella versione mostrata al Festival, ma non in quella uscita in sala. Andiamo con ordine.

Dune 20
Dune: Zendaya e Timothee Chalamet in una scena

Presentato in anteprima mondiale alla Mostra del Cinema di Venezia 2021, Dune, l'ultima fatica di Denis Villeneuve, è finalmente giunto nei cinema italiani. Dal 16 settembre gli spettatori italiani (quelli americani dovranno attendere il 22 ottobre) hanno il privilegio di viaggiare verso Arrakis per scoprire cosa il regista canadese, un cast stellare e la musica di Hans Zimmer hanno in serbo. Quello che, però, non sanno è che l'edizione italiana di Dune si differenzia dalla versione originale presentata il 3 settembre. La scritta "Part One" che dovrebbe comparire nei titoli di testa del film è scomparsa.

Si tratta di un dettaglio che potrebbe risultare di poco conto, ma che può causare un problema di comunicazione tanto da lasciare gli spettatori interdetti. Data la natura del film - di cui abbiamo parlato nella recensione di Dune - e la necessità di raggiungere una tipologia di pubblico generalista per poter garantire incassi e successo sufficienti a dare il via libera a un secondo film, la didascalia che annunciava di star assistendo alla prima parte di una lunga storia avrebbe cambiato la prospettiva e la lettura da parte degli spettatori. Va detto che, nelle copie disponibili in Italia in versione originale sottotitolata, la scritta è ben presente. Si tratta, quindi, di una scelta che coinvolge solo la versione italiana del film.