Dolph Lundgren fa gli auguri ad Arnold Schwarzenegger ricordando il loro primo incontro

Dolph Lundgren ha ricordato su Instagram il suo primo incontro con Arnold Schwarzenegger e le famigerate feste di Grace Jones, in occasione del compleanno della star di Terminator.

NOTIZIA di 01/08/2020
Arnold Schwarzenegger e Grace Jones sul set di Conan il Distruttore
Arnold Schwarzenegger e Grace Jones sul set di Conan il Distruttore

Dolph Lundgren ha ricordato su Instagram il suo primo incontro con Arnold Schwarzenegger, in occasione del compleanno di quest'ultimo. Per festeggiare i 73 anni del collega e amico austriaco, l'attore svedese ha postato in una foto in cui lui sta massaggiando le spalle di Schwarzenegger, mentre quest'ultimo sorride con un sigaro in bocca. Potete vedere la foto qui sotto:

Questa la didascalia: "Tanti auguri al Grande Uomo! Conosco Arnold da prima che facessi l'attore. Lo incontrai per la prima volta nel 1983, sul set di Conan il Distruttore, quando praticavo ancora le arti marziali e studiavo ingegneria. La volta successiva fu mentre mi stavo allenando per Rocky IV e cercavo di dormire, mentre la mia compagna di allora Grace Jones stava facendo festa come al solito. A mezzanotte bussarono alla mia porta e quando urlai 'Chi diavolo è?" la risposta fu "Sono il tuo allenatore! Sono qui per controllare i tuoi addominali!". Aprii la porta, ed eccolo là, col sorrisone sulle labbra, mentre fumava un grosso sigaro cubano."

Aquaman 30
Aquaman: Dolph Lundgren in una scena

Un simpatico ricordo, quello di Dolph Lundgren, che nel corso della sua carriera è stato spesso paragonato ad Arnold Schwarzenegger, ma non sempre in termini positivi: nel suo libro sul cinema d'azione hollywoodiano, la studiosa inglese Yvonne Tasker sostiene che l'attore svedese non abbia la versatilità del collega austriaco (o almeno non l'aveva nel 2004, quando è stato dato alle stampe il tomo). I due amici sono apparsi insieme - ma non sempre nella stessa scena - ne I mercenari - The Expendables e i suoi due seguiti, che omaggiano appunto il filone action degli anni Ottanta di cui Lundgren e Schwarzenegger erano due dei volti insieme a Sylvester Stallone, Bruce Willis e altri. Lundgren è recentemente apparso in Creed II al fianco di Stallone, e ha avuto un ruolo minore in Aquaman. Al momento non si sa se tornerà per il sequel, previsto per il 2022.