Doctor Strange 2, un cameo di Deadpool era stato considerato per il film?

Lo sceneggiatore di Doctor Strange nel Multiverso della Follia Michael Waldron rivela se si è davvero discusso di un cameo di Deadpool per il film.

NOTIZIA di 13/05/2022

In Doctor Strange nel Multiverso della Follia vi sono stati alcuni importanti camei, ma non si è visto il Deadpool di Ryan Reynolds, come invece molti speravano. Sarà stato per impossibilità dell'attore? Per questioni di storia? O perché non ci si è proprio mai pensato davvero? Lo rivela Michael Waldron.

"Sì, ne abbiamo parlato" ha confessato lo sceneggiatore della pellicola diretta da Sam Raimi ai microfoni di Comicbook "Credo che si sia parlato di tutto e tutti a un certo punto per questo film. Quindi sarebbe stato un po' assurdo non menzionare anche questa idea. Però onestamente non ci è sembrata la scelta in quel momento, il luogo adatto per farlo. Ma sì, ovviamente ne abbiamo parlato".

Non ci sarà stato Wade Wilson a.k.a. Deadpool - che comunque vedremo tornare nel terzo film a lui dedicato, di cui avremo più informazioni nel prossimo futuro - in Doctor Strange nel Multiverso della Follia, ma abbiamo comunque visto altri personaggi precedentemente appartenenti ai franchise FOX fare la loro (breve) comparsa, come il Professor X di Patrick Stewart o il Mr. Fantastic di John Krasinski, al suo debutto nel ruolo.

E chissà che nei piani dei Marvel Studios non vi sia una reintroduzione del personaggio di Deadpool (intesa come presentazione ufficiale nel MCU) proprio nel film dedicato ai Fantastici 4 (che, ricordiamo, sono ora orfani di regista dopo l'abbandono di Jon Watts).

Voi come vorreste che avvenisse il suo ingresso ufficiale sugli schermi del MCU?