Deadpool 3 è in fase di sviluppo, per ora sarà l'unico progetto Marvel vietato ai minori

Kevin Feige ha confermato che è iniziato lo sviluppo di Deadpool 3 e che, per ora, sarà l'unico progetto Marvel ideato come vietato ai minori.

NOTIZIA di 24/02/2021

Deadpool 3 sarà, almeno per il momento, l'unico progetto vietato ai minori in fase di sviluppo per conto di Disney.
Kevin Feige, presidente di Marvel Studios, ha infatti parlato della situazione relativa ai progetti tratti dai fumetti che arriveranno prossimamente sul grande schermo e sulla piattaforma di streaming Disney+.

Il produttore, rispondendo a una domanda dei giornalisti, ha spiegato: "Penso che il nostro target per tutto quello che stiamo facendo sia composto da ragazzi e adulti. Deadpool si è già affermato appartenendo a un certo genere e con un preciso rating, e non abbiamo intenzione di modificare queste caratteristiche, come abbiamo già annunciato quando abbiamo iniziato a lavorarci, e lo sviluppo è cominciato. Oltre a questo progetto non ci siamo ancora imbattuti in una storia o in un personaggio che non avremmo potuto realizzare con un rating PG-13 o con un tono in linea con quelli che abbiamo usato fino a questo momento".
Kevin Feige ha ribadito: "Non ci siamo trattenuti. Se ci troveremo in quella situazione ci sarà sicuramente la possibilità di parlarne, considerando inoltre che ora abbiamo a disposizione Star. Ma non è qualcosa che abbiamo già affrontato. Abbiamo raccontato tutte le storie che volevamo con il tono e il rating in linea con il nostro target".

La sceneggiatura di Deadpool 3, che vedrà nuovamente protagonista il personaggio interpretato da Ryan Reynolds, sarà firmata da Wendy Molyneux e Lizzie Molyneux-Loeglin.