Daredevil: il ritorno di Charlie Cox confermato dal capo di Marvel Kevin Feige

Kevin Feige ha confermato il ritorno del Daredevil di Charlie Cox nell'MCU, magari rivedremo il giustiziere cieco prima del previsto?

NOTIZIA di 06/12/2021

Dopo mesi e mesi di speculazioni, Daredevil sta per fare ritorno nel Marvel Cinematic Universe e a interpretarlo sarà ancora una volta Charlie Cox. A confermare la notizia, che ha fatto impazzire di gioia i fan, è stato il capo di Marvel Kevin Feige.

301 Rng207 31958 8C0D634
dd3_2

Nel corso del tour promozionale di Spider-Man: No Way Home, Kevin Feige ha confermato il ritorno del Matt Murdock di Charlie Cox nell'MCU, senza però rivelare quando avverrà questo ritorno.

"Se dovessi vedere Daredevil nelle uscite imminenti, a interpretarlo sarebbe ancora Charlie Cox", ha dichiarato Kevin Feige a CinemaBlend domenica. "Dove lo vedremo, come lo vedremo, quando lo vedremo resta da capire".

Circolano voci persistenti che Charlie Cox tornerà nei panni di Matt Murdock in Spider-Man: No Way Home, anche se né Kevin Feige né Sony hanno confermato. Lo stesso Cox ha svicolato spiegando di non voler rovinare con una potenziale rivelazione le sorprese che Marvel avrebbe in serbo per i fan spiegando:

Daredevil: reboot in sviluppo presso i Marvel Studio? Ecco la verità

"Se ci fosse una possibilità che io torni in futuro, non voglio dire qualcosa che potrebbe potenzialmente compromettere quelle possibilità perché i dirigenti di Marvel vedono e sentono quello che dico. Non lo so. Non ne ho idea. Mi piace vedere quanto siano appassionati i fan e mi sento molto, molto, molto commosso all'idea che molti di loro siano intervenuti e abbiano fatto sentire la loro voce chiedendo che io tornassi."

Ormai manca poco. L'uscita italiana di Spider-Man: No Way Home è fissata per il 15 dicembre. Solo allora scopriremo se Daredevil ricomparirà nell'MCu grazie al Multiverso o se dovremo attendere ancora a lungo prima di rivederlo in azione.