Daredevil, Charlie Cox: "Ben Affleck bravo, ma il costume fa schifo"

Se chiedete a Charlie Cox cosa ne pensa del costume di Ben Affleck nel film Marvel del 2003, beh, non riceverete una risposta molto entusiasta.

NOTIZIA di 10/03/2022

L'interprete di Daredevil Charlie Cox non è un fan del costume che Ben Affleck indossò nel film del 2003. Anzi, a dirla tutta non è un fan nemmeno della pellicola in sé, sebbene gli sia piaciuta l'interpretazione del protagonista.

Rispondendo alla domanda di una fan durante il Middle East Film and Comic Con 2022 di Abu Dhabi, Cox ha spiegato qual è il suo rapporto con il suo predecessore nel ruolo, il Daredevil di Ben Affleck, quello protagonista della pellicola diretta da Mark Steven Johnson.

"Ho visto una volta il film, e poi ho deciso di non rivederlo perché non volevo essere influenzato, volevo fare una cosa mia. Questo dopo che ottenni il ruolo, prima non lo avevo visto" ha raccontato l'attuale interprete del personaggio nel MCU "Se devo essere onesto credo che Ben Affleck sia un ottimo Matt Murdock, mi piace la sua interpretazione. Ma non amo il film".

Questo perché "credo che la pellicola cerchi di fare troppo, e sul piano tonale la trovo un po' confusa. Avevano tantissimi personaggi in quel film... Kingpin, Bullseye, Elektra, Karen Page, Foggy... Era saturo e dura meno di due ore. Quindi credo che quella fu parte del problema. E il costume fa schifo!".

Beh, di certo non doveva essere comodo da indossare... E voi, siete d'accordo con Cox?