Crudelia, Emma Stone: "Il divieto di fumo della Disney ha reso il personaggio più difficile"

Emma Stone ammette che il ban alle sigarette di Disney da tutti i suoi film ha reso il personaggio della giovane Crudelia De Mon più difficile.

NOTIZIA di 28/05/2021

Il divieto di fumo imposto dalla policy Disney ha contribuito a rendere il personaggio di Crudelia più "difficile", come ammette la stessa protagonista, l'attrice Emma Stone.

Crudelia Emma Stone 33
Crudelia: Emma Stone con la maschera nera e l'abito rosso

La sigaretta col lungo bocchino è uno dei marchi di fabbrica dell'originale Crudelia De Mon, ma dal 2007 Disney ha bandito il fumo da tutti i suoi film (estendendo la norma, dal 2015, anche ai film Marvel, Lucasfilm e Pixar) e anche il prequel Crudelia, che racconta la giovinezza di una delle più celebri villain Disney, ha dovuto fare i conti col divieto.

"Questo non è consentito nel 2021", ha chiarito Emma Stone quando il New York Times ha parlato di Crudelia come non fumatrice nel film live-action. "Non ci è permesso fumare sullo schermo in un film Disney. Era difficile non avere quel bocchino... Ero così eccitata all'idea di avere quel pennacchio verde di fumo, ma non era possibile. Non voglio promuovere il fumo, ma non sto nemmeno cercando di promuovere lo scuoiamento dei cuccioli".

Crudelia Emma Stone 26
Crudelia: Emma Stone in una sequenza

Tutti i principali studios hanno vietato il fumo in qualche forma nel corso degli anni, con la Warner Bros. che ha iniziato a limitare il fumo sullo schermo già nel luglio 2005. Netflix ha lanciato la sua campagna nel luglio 2019, impegnandosi a eliminare il fumo in tutti i programmi non esclusivamente per adulti. Un portavoce del gigante dello streaming ha dichiarato all'epoca:

"Netflix sostiene fortemente l'espressione artistica. Riconosciamo anche che il fumo è dannoso e, se rappresentato positivamente sullo schermo, può influenzare negativamente i giovani. D'ora in poi, tutti i nuovi progetti che commissioniamo con valutazioni TV-14 o inferiori per le serie o PG-13 o inferiori per i film, saranno senza fumo e senza sigarette elettroniche, tranne che per motivi di accuratezza storica o fattuale.

Emma Stone, bellissima sul red carpet di Crudelia: le foto della premiere

Qui trovate la nostra recensione di Crudelia, disponibile al cinema e in streaming su Disney+ con accesso VIP.