Il cinema da leggere firmato dalla redazione di Movieplayer.it, il regalo last minute perfetto!

Cobra: il film di Sylvester Stallone diventa una serie TV!

L'action movie Cobra, datato 1986, sta per diventare una serie tv in streaming: Sylvester Stallone sarà di nuovo il protagonista?

NOTIZIA di 25/05/2019

Tra i vari progetti di Sylvester Stallone si è rifatto avanti anche il celebre Cobra, che probabilmente diventerà una serie tv!

Sylvester Stallone, che sta per rilasciare il suo ultimo film su Rambo, è intenzionato a ritoccare anche altri lavori della sua carriera. A parte un possibile nuovo lavoro su Rocky, l'attore regista e sceneggiatore ha intenzione di rimettere in gioco anche Cobra, il film del 1986 diretto da George Cosmatos. La pellicola ha incassato oltre 150 milioni di dollari, partendo da un budget di 25.

Rambo e Sylvester Stallone: 10 cose che (forse) non sapete sul suo guerriero riluttante

Il film raccontava la storia di Marion "Cobra" Cobretti, un sottotenente della polizia di Los Angeles, che si ritrovava a dover combattere con una società segreta di assassini chiamata le Belve della Notte, decisa a colpire i membri 'deboli' della società. Cobra mette sotto la sua custodia la modella Ingrid (Brigitte Nielsen) dopo che la donna ha visto il leader della setta in azione. Durante un'intervista al The AV Club, Stallone ha confermato al pubblico che qualcosa si sta muovendo:

Sylvester Stallone con Brigitte Nielsen in Cobra
Sylvester Stallone con Brigitte Nielsen in Cobra

"Il concetto era 'Cosa accadrebbe se Bruce Springsten avesse una pistola?'. Un incontro tra drama e rock n roll. Sarebbe dovuto partire un vero e proprio franchise perché il personaggio era davvero figo, ma l'ho lasciato andare, la mia vita privata si è messa di mezzo. Ma ora stiamo provando a farlo tornare con una serie tv da streaming. Vogliamo tirare fuori di nuovo la Zombie Squad, l'idea è davvero forte."

La vita privata dell'attore si è effettivamente messa in mezzo, visto che il difficile divorzio dalla Nielsen è datato 1987 e sarebbe stato difficile fare un sequel senza di lei. La coppia ha collaborato anche su Rocky IV, oltre al 'grande ritorno' in Creed II, oltre 30 anni dopo il divorzio.