Catwoman, Michelle Pfeiffer svela chi vincerebbe in uno scontro con Wonder Woman

L'attrice ha interpretato il personaggio di Selina Kyle in Batman - Il Ritorno di Tim Burton, datato 1992.

Michelle Pfeiffer recentemente ha dichiarato che amerebbe ritornare sul grande schermo nel ruolo di Catwoman, che Tim Burton le aveva assegnato - con enorme successo - nel 1992 per il suo Batman - il ritorno. L'attrice, nominata per tre volte all'Oscar, ha ricevuto da diversi fan sui social la domanda su chi avrebbe vinto un eventuale scontro tra lei e Wonder Woman. Durante un'intervista a Variety, la Pfeiffer ha detto la sua:

"Io ho solo una frusta, non ho dei veri superpoteri. Potrebbe vincere lei. Ha quello scudo, ha quegli aggeggi sui polsi. Non fulmina le persone con quelli? Io ho solo artigli e frusta!"

Nei mesi passati era stata ventilata l'ipotesi di un ritorno del personaggio di Selina Kyle sul grande schermo, ruolo per il quale si era proposta con decisione Sienna Miller, ma all'epoca Ben Affleck decise di non inserire il personaggio in sceneggiatura. Ora che The Batman sarà diretto da Matt Reeves e lo script è in fase di scrittura, tutto può succedere, e chissà che l'autocandidatura di Michelle Pfeiffer non venga ascoltata.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Catwoman, Michelle Pfeiffer svela chi vincerebbe...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Da Civil War a Batman vs Catwoman, i migliori duelli nei cinecomic
Ant-Man and the Wasp: Michelle Pfeiffer sarà Janet Van Dyne!