Captain America: la prima incarnazione gay del supereroe in arrivo nei fumetti

La Marvel Comics introdurrà a breve il primo Captain America apertamente gay, in una nuova miniserie a fumetti.

NOTIZIA di 18/03/2021

La Marvel Comics introdurrà a breve il primo Captain America apertamente gay, in una nuova miniserie a fumetti intitolata The United States of Captain America. Nel primo numero, previsto per l'estate (per l'esattezza il 2 giugno negli Stati Uniti), Steve Rogers - accompagnato da Sam Wilson, Bucky Barnes e John Walker per ritrovare il suo scudo, misteriosamente scomparso - farà la conoscenza di Aaron Fischer, giovane omosessuale che ha tratto ispirazione da Rogers per difendere i giovani in fuga e senzatetto, pur non avendo superpoteri.

Chris Evans in una scena del film Captain America: il primo vendicatore
Chris Evans in una scena del film Captain America: il primo vendicatore

Christopher Cantwell, sceneggiatore della miniserie, ha spiegato a Entertainment Weekly che l'intento è quello di approfondire il significato dell'identità di Captain America oggi, a livello americano e mondiale, tramite personaggi come Aaron, che è stato ideato da Josh Trujillo (anch'egli gay) e Jan Bazaldua.

Chris Evans in una scena drammatica di Captain America: il primo vendicatore
Chris Evans in una scena drammatica di Captain America: il primo vendicatore

Questa nuova svolta coincide con l'ottantesimo anniversario di Captain America, la cui incarnazione originale, Steve Rogers, fu ideata da Joe Simon e Jack Kirby nella primavera del 1941, mesi prima dell'ingresso degli Stati Uniti nella Seconda Guerra Mondiale. La controparte cinematografica di Rogers, interpretata da Chris Evans, si è ritirata dopo gli eventi di Avengers: Endgame, e domani debutterà su Disney+ la miniserie The Falcon and the Winter Soldier, che esplorerà le conseguenze del gesto di Rogers e l'impatto dello stesso sui suoi due amici più cari, Sam Wilson e Bucky Barnes.

Da First Avenger a Civil War: L'evoluzione di Captain America, l'anima del Marvel Cinematic Universe

Nella miniserie farà anche il suo debutto John Walker, personaggio che si ispira esteticamente a Rogers ma è interamente al soldo del governo statunitense. Evans tornerà invece come voce nella serie animata Marvel's What If...?, in arrivo in estate sempre su Disney+, dove ogni episodio mostra esiti alternativi di eventi chiave dei film del Marvel Cinematic Universe. Nella fattispecie, Rogers sarà presente in un episodio dove è Peggy Carter, e non lui, a ottenere poteri sovrumani grazie al siero del dottor Erskine.