Breaking Bad: Bob Odenkirk svela che le riprese del film sono già concluse!

Bob Odenkirk, star di Better Call Saul, ha svelato che le riprese del film di Breaking Bad si sono già concluse.

NOTIZIA di 22/08/2019

Breaking Bad dovrebbe tornare con un film e, secondo Bob Odenkirk le riprese sono già concluse, nonostante online non siano apparse indiscrezioni o anticipazioni.

Il progetto che continuerà la storia della serie cult sarebbe già stato prodotto e le riprese sarebbero state effettuate in New Mexico. Bob Odenkirk, parlando del lungometraggio sequel di Breaking Bad, ha dichiarato: "Non so cosa le persone sappiano e cosa no. Trovo difficile credere che non si sappia che è stato girato. Lo hanno fatto. Sapete ciò che voglio dire? Come è possibile che sia un segreto? Ma lo è. Hanno compiuto un lavoro incredibile nel mantenere un segreto".
Il lungometraggio dovrebbe continuare la storia di Jesse, il personaggio interpretato dall'attore Aaron Paul, e non è stato rivelato nemmeno se e in che modo apparirà Bryan Cranston, interprete di Walter White. Sullo schermo si dovrebbe assistere ai tentativi del giovane di ricostruirsi una vita dopo la morte di Walter ed essersi allontanato dai narcotrafficanti. Cranston ha detto più volte che vorrebbe riprendere il ruolo, ma la produzione ha mantenuto davvero ogni dettaglio segreto per quanto riguarda il cast e la produzione dell'atteso progetto.

Le riprese dovrebbero essere state effettuate a partire dal mese di marzo in New Mexico, in vista di una première su AMC e Netflix nel 2020.

50 sfumature di (Walter) White: la teoria dei colori di Breaking Bad e Better Call Saul