It

2017, Horror

Box Office Italia: It in vetta alla classifica e segna incassi record

L'adattamento di Stepehn King conquista il pubblico italiano. Alle sue spalle debutta il cartoon Monster Family.

It: una foto dell'attore Jaeden Lieberher

Incassi da capogiro per l'horror It. Al debutto nelle sale italiane, il film di Andres Muschietti ha sbancato il botteghino segnando la miglior apertura di sempre per un horror in Italia e incassando ben 6.492.000 euro da 686 sale, con una media per sala di 9.446 euro.

Leggi anche: It: un horror spaventoso che tradisce il romanzo ma ne incarna lo spirito

Alle spalle di It e dei suoi incassi stratosferici si posiziona il lungometraggio animato Monster Family, film di animazione diretto da Holger Tappe, in uscita il 19 ottobre e distribuito nei cinema da Adler Entertainment. Emma è una mamma moderna con tutte le sue fragilità, alle prese con le difficoltà quotidiane nella gestione della vita familiare e lavorativa. La sua routine è sconvolta quando si trova a dover affrontare le avances di un affascinante Conte Dracula che trasforma lei, il marito e i figli in mostri per conquistare il suo cuore. Monster Family incassa 736.247 euro da 330 sale, segnando una media per sala di 2.231 euro.

Leggi anche: Monster Family e gli altri: brividi formato famiglia in versione animata

Dopo due settimane in vetta alla top ten degli incassi, Blade Runner 2049 scivola in terza posizione. La pellicola di Denis Villeneuve incassa altri 644.109 euro che la portano a un totale di 4.806.000 euro. Ottimi incassi per il film che mette a confronto la vecchia e la nuova generazione di cacciatori di replicanti con la presenza di Ryan Gosling e del veterano Harrison Ford.

Alle spalle di Blade Runner 2049 troviamo il thriller scandinavo L'uomo di neve, nuovo film del regista Tomas Alfredson ispirato al romanzo The Snowman del norvegese Jo Nesbø. Protagonista del thriller è l'attore Michael Fassbender nel ruolo del detective letterario Harry Hole, alle prese con la misteriosa uccisione e scomparsa di alcune donne. L'uomo di neve incassa altri 640.000 euro arrivando a un totale di 1.806.528 euro.

Debutto fiacco per La battaglia dei sessi. La pellicola dedicata al celebre match tennistico tenutosi nel 1973 che vide la campionessa ventinovenne Billie Jean King sfidare e battere l'ex campione Bobby Riggs, incassa solo 322.472 euro e segna una media per sala di 1.172 euro in 275 sale. A interpretare la King è Emma Stone mentre Steve Carell si è calato nei panni di Riggs.

Box office week-end


1
1

It


2017
  • Incasso weekend: 6,480,375 € ( 686 sale )
  • Incasso totale: 6,492,875 € ( 1 settimane )
2
2

Monster Family


2017
  • Incasso weekend: 736,247 € ( 330 sale )
  • Incasso totale: 736,247 € ( 1 settimane )
3
3

Blade Runner 2049


2017
  • Incasso weekend: 644,109 € ( 335 sale )
  • Incasso totale: 4,806,285 € ( 3 settimane )
4
4

L'uomo di neve


2017
  • Incasso weekend: 639,803 € ( 417 sale )
  • Incasso totale: 1,806,528 € ( 2 settimane )
5
5

La battaglia dei sessi


2017
  • Incasso weekend: 322,472 € ( 275 sale )
  • Incasso totale: 322,472 € ( 1 settimane )

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Box Office Italia: It in vetta alla classifica e...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

It, perché il sequel del film tratto da Stephen King potrebbe essere ancora più bello
IT, Stephen King: "I clown? se ne vedessi uno mi spaventerei a morte"