Birds of Prey: Warner Bros. cambia titolo al cinecomic dopo i magri incassi

Warner Bros. cambia titolo a Birds of Prey dopo che l'apertura al box office americano non dà i risultati sperati.

NOTIZIA di 11/02/2020

Birds of Prey non fonda al botteghino e così Warner Bros. cambia titolo al cinecomic dopo i magri incassi. Il nuovo titolo, Harley Quinn: Birds of Prey è stato pensato per aiutare la pellicola incentrata sul personaggio interpretato da Margot Robbie.

Birds  Of Prey E La Fantasmagorica Rinascita Di Harley Quinn 2
Birds Of Prey - E la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn: Margot Robbie in un'immagine

Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn), questo il titolo completo del film DC, cambia in Harley Quinn: Birds of Prey.

Warner Bros. non ha diffuso nessun comunicato per motivare la scelta di marketing fatta, parte di una strategia per aiutare il film al femminile sul mercato dopo l'apertura fiacca che segna il record in negativo per il DCEU.

Birds of Prey contiene un riferimento a The Avengers

Qui trovate la nostra recensione di Birds of Prey, che vede Margot Robbie di nuovo nei panni della sexy, scatenata, folle Harley Quinn. Al suo fianco Mary Elizabeth Winstead interpreta Helena Bertinelli, alias Cacciatrice, e Jurnee Smollett Bell è Dinah Lance, alias Black Canary. Nel cast anche Rosie Perez nel ruolo di Renee Montoya, Chris Messina in quello di Victor Zsasz, Ella Jay Basco è Cassandra Cain e Ewan McGregor è Roman Sionis, alias il villain Black Mask.