Batman: Year One, Joaquin Phoenix sarebbe stato Bruce Wayne nel film di Darren Aronofsky!

L'attore, nominato a tre premi Oscar, avrebbe dovuto interpretare un giovane Batman nella pellicola ideata quasi vent'anni fa dal regista di Requiem for a dream.

Prima della trilogia nolaniana dedicata al Cavaliere Oscuro, Warner Bros. aveva stretto un accordo col regista de Il cigno nero Darren Aronofsky per realizzare una pellicola su Batman ispirata al fumetto di Frank Miller Batman: Year One. Il film è stato in fase di sviluppo per qualche tempo, ma poi non ha mai visto la luce.

Durante un'intervista con Yahoo, il regista ha dichiarato che avrebbe raccontato Bruce Wayne a 25 anni all'inizio della sua carriera da supereroe e che per il ruolo aveva scelto Joaquin Phoenix. Il film è stato ideato subito dopo Pi - il teorema del delirio, quindi sarebbe uscito da titoli come Da morire e Innocenza infranta, subito prima de Il gladiatore. Aronofsky voleva un film vietato ai minori spogliato di tutta la patina tecnologica di Christopher Nolan, ma oggi il regista di Madre! non pensa di voler entrare nel mondo dei cinecomic. Joaquin Phoenix negli ultimi anni è stato spesso avvicinato a progetti Marvel o DC, come Doctor Strange o Batman v Superman: Dawn of Justice.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Batman: Year One, Joaquin Phoenix sarebbe stato...

Mostra i vecchi commenti

Werner Herzog: "Vi racconto di quando ho salvato Joaquin Phoenix da una macchina in fiamme"
Madre!, Darren Aronofsky: "Dopo aver visto il film le persone non riusciranno più a guardarmi"