Batman: Christian Bale riprenderebbe la parte di Bruce Wayne se Christopher Nolan fosse alla regia

Christian Bale, interprete di Bruce Wayne nella trilogia diretta da Christopher Nolan, ha parlato della possibilità di recitare ancora nella parte di Batman.

NOTIZIA di 27/06/2022

Christian Bale ha svelato che sarebbe disposto a riprendere il ruolo di Batman, ma solo se a chiederglielo fosse Christopher Nolan.
L'attore ha parlato della situazione in una recente intervista al sito ScreenRant durante la promozione di Thor: Love and Thunder, in cui ha la parte di Gorr.

Parlando della sua esperienza nel ruolo del Cavaliere Oscuro, Christian Bale ha spiegato perché non esclude comunque un suo ritorno come Batman: "Alle volte le persone mi dicono 'Oh, ho sentito che ti hanno contattato e offerto tutto questo'. E io rispondo 'Quella per me è una notizia nuova. Nessuno lo ha mai detto'. Avevo un patto con Christopher Nolan. Abbiamo detto 'Ehi, guarda. Realizziamo tre film, se siamo abbastanza fortunati riusciremo a farlo. E poi ce ne andremo. Non soffermiamoci troppo'".
L'attore premio Oscar ha quindi aggiunto: "Nella mia mente sarebbe qualcosa che se Chris Nolan dicesse mai a se stesso 'Sai cosa, ho un'altra storia da raccontare' e se volesse che facessi parte di quella storia, sarei disposto a recitarci".

L'attore non ha quindi escluso del tutto una quarta apparizione nell'iconica parte di Bruce Wayne, tuttavia sembra davvero improbabile che Nolan possa decidere di girare un quarto capitolo della storia ispirata ai fumetti della DC.