Bad Boys 4: il film non è stato cancellato dopo lo schiaffo di Will Smith agli Oscar 2022

Il presidente della Sony ha chiarito che Bad Boys 4 è ancora in fase di sviluppo, nonostante le polemiche causate dallo schiaffo dato da Will Smith a Chris Rock agli Oscar 2022.

NOTIZIA di 21/05/2022

Bad Boys 4 è ancora in fase di sviluppo e il progetto non è stato abbandonato dopo le conseguenze dello schiaffo dato da Will Smith a Chris Rock sul palco degli Oscar.
Sony ha chiarito ufficialmente la questione e la saga action potrebbe quindi tornare sugli schermi.

Tom Rothman, a capo dello studio, ha dichiarato a Deadline parlando di Bad Boys 4: "Quel film è stato in sviluppo e lo è ancora. Non c'erano freni da attivare perché la macchina non si stava muovendo".
Il presidente di Sony ha quindi commentato quanto accaduto sul palco degli Oscar che ha avuto un impatto negativo sulla carriera di Will Smith: "Non penso sia realmente il mio posto per commentare, tranne per dire che conosco Will Smith da molti anni e so che è una bella persona".

Rothman ha aggiunto: "Quello ero un esempio di una persona davvero buona che ha avuto un momento davvero negativo, di fronte al mondo".
Rothman ha quindi concluso il discorso sulla questione: "Credo alla sua scusa e al fatto che il suo rimpianto sia genuino e credo nel perdono e nella reazione".

Per ora quindi non resta che aspettare per scoprire se finalmente i fan potranno attendere il prossimo capitolo della storia.

A occuparsi della stesura della sceneggiatura del quarto capitolo del franchise action sarà Chris Bremner, ingaggiato dallo studio per occuparsi del progetto.