Avengers: Endgame supererà Avatar al box-office? No, secondo gli esperti

Secondo gli esperti Avengers: Endgame, nonostante il ritorno in sala, potrebbe non superare mai il record di Avatar e il motivo ha un nome preciso.

NOTIZIA di 30/06/2019

Avengers: Endgame è tornato al cinema e con il solo scopo di superare Avatar al box-office, ma non ci riuscirà secondo gli esperti. La causa? Il mercato cinese, in qualche modo.

Il film Marvel al momento è lontano 36 milioni di dollari dal colossal di James Cameron, che nel 2009 incassò 2,78 miliardi di dollari, diventando così l'opera cinematografica con il maggiore incasso della storia. Superando anche il record precedente ancora di James Cameron che era Titanic. Quando Avengers: Endgame è finalmente arrivato nei cinema ad aprile, era chiaro che per il film del 1997 con Leonardo DiCaprio e Kate Winslet non ci sarebbe stato niente da fare, ma per il primato di Avatar non è detta l'ultima parola. O meglio: l'ultima parola è stata pronunciata da alcuni esperti del settore americani che, come dichiarato a Deadline, non pensano che Endgame riuscirà mai a superare l'illustre predecessore. Il motivo sarebbe il mercato internazionale.

In base al report, Avengers: Endgame dovrebbe riuscire a guadagnare ancora 10 o 15 milioni di dollari che non sarebbero comunque sufficienti a superare Avatar e questo, dunque, potrebbe richiedere ulteriori "rilanci" del cinecomic nelle sale (anche se un'operazione simile potrebbe essere per i Marvel Studios solo un inutile spreco di denaro). Anzitutto, al suo arrivo sul mercato internazionale, Avatar aveva avuto un riscontro migliore di Endgame in termini economici: 175,6 milioni di dollari contro i 59,3 del cinecomic. Anche nelle più rosee previsione ad oggi il 22° film del MCU non potrebbe mai duplicare quel risultato e il motivo è semplice: tra tutti i Paesi in cui Endagme tornerà al cinema non c'è la Cina, il più grande mercato al mondo insieme agli USA. Le leggi cinesi, infatti, vietano a qualunque film americano di rimanere in sala per più di 30 giorni, e Avengers: Endgame non sarà un'eccezione.

Naturalmente si tratta di previsioni che non escludono un risultato diverso, anche perchè l'arrivo in sala di Spider-Man: Far From Home tra pochissimi giorni potrebbe generare un'altra ondata di curiosità per il suo predecessore. Ad oggi, però, quello che sembrava un sorpasso scontato resta ancora piuttosto complicato.