Army of the Dead 2: il sequel è in fase di sviluppo dopo l'accordo di Zack Snyder con Netflix

Army of the Dead 2 si farà: Zack Snyder ha stretto un accordo di due anni con Netflix e realizzerà anche un sequel del recente zombie movie.

NOTIZIA di 22/07/2021

Zack Snyder ha stretto un nuovo accordo della durata di due anni con Netflix e tra i progetti in fase di sviluppo c'è anche Army of the Dead 2.
Stone Quarry Productions, gestita dal regista in collaborazione con Deborah Snyder e Wesley Coller, realizzerà infatti nuovi contenuti per la piattaforma di streaming, tra cui un sequel del recente zombie movie.

Army Of The Dead 15
Army of the Dead: una sequenza

Zack Snyder, annunciando l'accordo, ha dichiarato a The Hollywood Reporter: "Il mio obiettivo e la mia speranza sono di portare contenuti di qualità dall'enorme portata. Grandi progetti e grandi film".
Deborah Snyder ha aggiunto: "Per noi era importante trovare una partnership che si basasse sul rispetto reciproco. Il processo creativo funziona nel migliore dei modi quando tutti si fidano degli altri e si può sperimentare ed essere creativi. Di solito noi non ci muoviamo sul sicuro. I contenuti che realizziamo sono un po' estremi e penso sia importante avere una buona partnership e ascoltarci. Netflix ci ha dato molta libertà, ma si è anche detta disponibile a provare nuove cose e senza necessariamente aspettare di verificarne il successo prima di andare avanti. Un consumatore non aspetterà due anni per vedere qualcosa in più di quello che apprezza.".

Scott Stuber ha invece dichiarato: "Conosco Zack e Deb da anni e sono stato fortunato di aver collaborato a L'alba dei morti viventi, il suo primo film. Da allora ho avuto il privilegio di veder crescere la sua carriera e assistere all'impatto del suo lavoro. Vederlo ritornare alle sue origini con Army of the Dead, che è ora uno dei nostri film più popolari, e costruire un mondo basato su questi personaggi con il prossimo Army of thieves e la serie animata, è qualcosa di fantastico. Abbiamo solo scalfito la superficie di quello che arriverà e creeremo con Zack, Deb, Wes e tutto il team di Stone Quarry".

Zack Snyder sta scrivendo la sceneggiatura del sequel di Army of the Dead con Shay Hatten e si occuperà del progetto dopo aver completato il lavoro su Rebel Moon, le cui riprese dovrebbero svolgersi all'inizio del 2022, che a sua volta potrebbe dare vita a sequel e serie spinoff.

Damon Caro, che da tempo si occupa della seconda unità dei film di Zack Snyder, sarà invece il regista di un altro film prodotto grazie alla partnership.