Army of the Dead, Dave Bautista: "Maschio alfa? Preferisco mostrarmi vulnerabile"

Nonostante la sua stazza fisica, la star di Army of the Dead, Dave Bautista preferisce mostrarsi vulnerabile e non apparire sempre come il maschio alfa dei film d'azione.

NOTIZIA di 24/05/2021

Dave Bautista, protagonista di Army of the Dead di Zack Snyder, ha dichiarato che nei film d'azione preferisce mostrare la propria vulnerabilità, anziché apparire come il maschio alfa della situazione.

A pochi giorni dall'uscita di Army of the Dead su Netflix, Dave Bautista ha rilasciato un'intervista a Vulture, durante la quale ha spiegato in che modo si differenzia dagli attori maschi che interpretano figure iper-maschili nei film d'azione. "Penso che molti ragazzi, se si ritrovassero ad interpretare le star dei film d'azione, cercherebbero modi per apparire più alfa, più virili, più eroici. Io, invece, cerco esattamente di fare l'opposto".

Army Of The Dead Empire Bautista 1256827
Army of the Dead: Dave Bautista in una nuova foto del film

L'attore di Guardiani della Galassia ha quindi continuato: "Sto cercando modi per allontanarmi dalla mia statura e fisicità, per apparire quindi più vulnerabile. Era qualcosa che mi riguardava anche nel wrestling professionale, ed è stato lo stesso nei film. Quindi, faccio piccole cose. Non ho sempre il petto in fuori o le braccia gonfie. Non voglio sembrare una action figure. Voglio umanizzarmi, cosa non facile quando sei costruito come un gorilla. Tutto quello che posso fare per ridurre la fisicità aiuta, e indossare gli occhiali sembra fare già molto".

Army Of The Dead Dave Bautista
Army of the Dead: Dave Bautista e Ella Purnell in una scena

Bautista, la superstar della WWE diventata star dei film d'azione, ha recentemente fatto un cameo vocale a sorpresa durante l'evento Backlash della WWE, che è servito anche a promuovere il suo ruolo da protagonista nel film di zombie di Zack Snyder. In Army of the Dead, Bautista indossa i panni di Scott Ward, un eroe di guerra diventato mercenario che si ritrova a fare irruzione in un casinò di Las Vegas nel bel mezzo di un'epidemia di zombie. Ricordiamo che il franchise di Army of the Dead si espanderà prossimamente con un prequel, intitolato Army of Thieves, e una serie tv ambientata nello stesso universo. La sinossi del prequel, recita: "Una donna misteriosa recluta il cassiere di banca Dieter per assisterla in una rapina di casseforti impossibili da aprire in tutta Europa". Diretto da Matthias Schweighöfer, uno degli interpreti di Army of the Dead, il film Netflix racconterà gli eventi dei primi giorni dell'apocalisse zombie. Il film sarà incentrato sul retroscena di Ludwig Dieter, interpretato da Schweighöfer. Nel cast ci saranno anche Nathalie Emmanuel, Guz Khan, Ruby O. Fee, Stuart Martin e Jonathan Cohen. Zack Snyder e la moglie Deborah Snyder figurano infine come produttori.